domenica , 14 Aprile 2024

Prima esibizione pubblica in città del Coro “Accademia Acquaviva- Città di Giulianova”

Giulianova – I ragazzi, con “I piccoli cantori di Rosburgo” e i solisti della classe di canto del Conservatorio, hanno animato la Messa del Mercoledì Santo nella chiesa di San Pietro Apostolo.  Presenti il Sindaco Jwan Costantini e il Vice Sindaco Lidia Albani.

Con brani di Giovanni Pierluigi da Palestrina, Haendel, Bach, e canti della tradizione irlandese e americana, il coro “Accademia Acquaviva- Città di Giulianova”, diretto dalla Maestra Francesca Formichella, ha animato ieri la Messa del Mercoledì Santo nella chiesa di San Pietro Apostolo, al Lido. Alla sua prima esibizione pubblica a Giulianova, la formazione giovanile e di voci bianche si è esibita con “I piccoli cantori di Rosburgo” e i solisti della classe di canto del Conservatorio Braga. Erano presenti il Sindaco Jwan Costantini e il Vice Sindaco Lidia Albani.
L’iniziativa, proposta dal Conservatorio e dall’ associazione “Accademia Acquaviva”, era patrocinata dal Comune di Giulianova. La Celebrazione Eucaristica, officiata da don Luca Torresi, si è aperta con “Tura Lura”, ninna nanna popolare irlandese intonata per “ricordare che su ogni natività c’è già l’ombra della croce”, e si è conclusa con lo Spiritual “Keep your lamps”, invito a tenere accese le lampade in attesa del Cristo Risorto.
“Ringrazio – scrive la direttrice Francesca Formichella – tutti coloro che continuano a  credere al valore della musica e della coralità come momento di forte aggregazione capace di creare legami veri, crescere nella sensibilità ed elevare lo spirito.”

Guarda anche

Torna a Pescara Sottocosta, il Salone Nautico del Medio Adriatico 

La decima edizione della manifestazione si terrà dal 3 al 5 maggio 2024 al Marina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *