sabato , 20 Luglio 2024

Francavilla, Paolo Fresu in duo con Bebo Ferra per la stagione teatrale del Sirena

La grande musica jazz per l’appuntamento conclusivo della Stagione Teatrale dell’Auditorium Sirena diretta da Davide Cavuti

Francavilla al Mare. Sabato 8 giugno (ore 21) ultimo appuntamento della Stagione Teatrale dell’Auditorium Sirena, diretta dal maestro Davide Cavuti, con la partecipazione straordinaria di Paolo Fresu in duo con il chitarrista Bebo Ferra in concerto a Piazza Sant’Alfonso (in caso di avverse condizioni atmosferiche al Museo Michetti) con il sostegno dell’assessorato alla cultura della città di Francavilla al Mare.
Musica “melangé” la definisce Fresu ma, in realtà, solo di jazz si tratta, sia pure spinto in avanti, sia pure meticciato con altri linguaggi, ma carico di una straordinaria energia dinamica e colmo di buone invenzioni. Con Fresu il chitarrista Bebo Ferra, autentico asso dell’Italian Style. Fresu, in questa occasione gioca sui dialoghi, punta la tromba, o il flicorno, verso Ferra e intreccia un fitto tessuto di domanda e risposta. Uscendo, in breve, dal più classico cliché della figurazione del duo, in maniera decisamente moderna e sorprendente. Suonano temi originali ma anche vecchie canzoni che assumono nel suono del flicorno una intensa liricità anche se la melodia si avvicina raramente all’originale. Fresu è chiuso nel bozzolo di una invenzione continua, non importa quale sia il titolo del tema, è sempre musica sua, intrisa di una tenera felicità, sia quando si abbandona a un lirismo quieto, sia quando si scapicolla su ritmi più dinamici. E Ferra con la sua puntuta, un fraseggio asciutto, introverso, cresce di concerto in concerto andandosi a conquistare la palma di uno fra i più innovativi ed attenti innovatori di uno stile chitarristico moderno che trova poche altre esemplificazioni a tale livello espressivo e qualitativo.

Guarda anche

Il Volo in concerto al Parco Villa delle Rose di Lanciano

Biglietti disponibili sui circuiti TicketOne, Ciaotickets e prima del concerto, dalle 19:00, al botteghino del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *