sabato , 16 Gennaio 2021

Archivio per Tag: basket

Luca Maggitti e Giorgio Pomponi: il basket visto da due grandi esperti, trasmissione su Facebook

Luca Maggitti e Giorgio Pomponi hanno riattivato, a 20 anni dall’esordio, la trasmissione “Sotto canestro – Il basket che conta”, ma causa l’isolamento sacrosanto dovuto alla pandemia di Coronavirus, la gloriosa trasmissione si è trasformata ed è approdata sul web, per la precisione su Facebook, diventando “Sotto canestro – Il basket che conta – 2020”. Il magazine televisivo dal 2000 …

Leggi ancora »

Basket, la Magic travolge anche Teramo

Chieti. Magic sugli scudi, ancora vittoriosa e sempre più convincente. La gara si gioca sul piano dell’equilibrio solo nei primi 7’ di partita poi i teatini mettono la freccia e ingranano il turbo grazie a Super Po, che mette a segno ancora un trentello, e ai soliti “noti” come Di Falco, Italiano e Pelliccione, tutti in doppia cifra e in …

Leggi ancora »

A ROSETO UN GRANDE APRILE DI SPORT

Roseto degli Abruzzi - Amministrazione comunale al lavoro, insieme alle associazioni e alle società sportive, per l’organizzazione e l’accoglienza di almeno 7 mila persone che arriveranno in città per le principali manifestazioni sportive, molte delle quali di livello nazionale. “Un modo semplice ed efficace per portare sempre più il nome di Roseto nel resto d’Italia, richiamando così l’attenzione anche sulle nostre bellezze paesaggistiche. Un volano che aiuterà sicuramente a far consolidare il turismo estivo-balneare” annuncia l'Amministrazione cittadina.

Leggi ancora »

La Proger sciupa, Roseto gode

Chieti. Chieti fallisce la gara della vita e, nonostante una più che egregia prestazione, è costretta ad arrendersi dopo due supplementari ai Roseto Sharks (100-110). I teatini sono riusciti a dilapidare il più che discreto bottino (16 punti) accumulato nei primi venti minuti. Alla lunga infatti, il talento di Smith (28 punti con 14/17 dalla lunetta), in ombra nella prima parte di gara e l’esperienza di Amoroso (17 punti), Mei (12 punti) e Fultz (12 punti e 6 assist), uniti all’atletismo di Sherrod (25 punti e 12 rimbalzi, di cui 4 offensivi), sono venuti fuori e hanno permesso alla formazione rosetana di vincere il derby. Da sottolineare anche i 12 rimbalzi di Casagrande, autore anch’egli di una buona prestazione. Ai teatini non bastano 35 assist, i 35 punti di Golden, i 18 (e 10 rimbalzi) di Allegretti e i 10 (+ 11 assist) di Venucci. Prima della palla a due, minuto di raccoglimento e commozione generale per la scomparsa di Clelio Spanò, da sempre vicino alle squadre teatine e di Angelina Luberti, madre del nostro speaker Carlo De Virgilis.

Leggi ancora »

Proger Chieti – Roseto Sharks, tutto pronto per il derby

Chieti. “Aggressivi e concentrati” questo è il mantra che per tutta la settimana coach Bartocci ha ripetuto ossessivamente ai suoi. L’amarezza per la debacle di Treviso brucia ancora l’anima delle Furie che intendono e possono cancellarla solo con una vittoria nel derby. Il capitano Luigi Sergio, alla vigilia della partita più importante della stagione, si fa interprete dell’umore e dello …

Leggi ancora »

Basket, Proger Chieti – Alma Trieste: nessun rinvio

Chieti. La Pallacanestro Chieti precisa che il comunicato FIP Abruzzo del 19.01.2017 a firma del Presidente Francesco Di Girolamo che “dispone il rinvio di tutte le gare, gestite da questo Comitato, in programma e a qualsiasi livello a partire da giovedì 19 fino a domenica 22 gennaio 2017 compresi” riguarda unicamente i campionati giovanili e regionali. La Pallacanestro Chieti rende …

Leggi ancora »

Basket, si avvicina il derby abruzzese

Chieti. Settimana impegnativa per coach Galli, al quale è toccato il compito di ridare un’anima alle Furie, uscite domenica scorsa dal PalaTricalle con il morale sotto i tacchi. Compito durissimo quello di cancellare nella testa dei giocatori una sconfitta col sapore della resa incondizionata. Fortuna ha voluto che il pensiero all’impegno del derby, con tutte le motivazioni che si porta a traino una partita così importante, poco spazio abbia concesso alle lacrime di frustrazione e ai rimpianti del giorno dopo. Il pensiero di tutti è stato assorbito dalla cura, necessariamente, ossessiva della preparazione al derby e questo si spera abbia allontanato i fantasmi che lugubramente affollavano le teste degli uomini di Galli. Extra moenia, inoltre, il bilancio delle Furie è ben più florido di quello interno ed è quindi facile sperare che al PalaMaggetti possa essere messa da parte l’ansia e il braccino che attanagliano in forma costante i biancorossi sul parquet di casa.

Leggi ancora »

Basket, l’Osservatorio Nazionale ha deciso: derby aperto ai tifosi della Proger

Chieti. Grazie all’impegno profuso dal presidente, Gianni Di Cosmo, presso tutte le sedi competenti, il PalaMaggetti di Roseto riaprirà le porte ai tifosi della Proger Chieti e a tutti gli appassionati della Pallacanestro, consentendo, così, indistintamente a tutti, di poter assistere alla partita che vedrà di fronte le due massime espressioni del basket abruzzese.  La prevendita dei biglietti sarà attiva …

Leggi ancora »

Piacenza tappa cruciale per la Proger Chieti

Chieti. La sconfitta di domenica scorsa ha delineato in modo inequivocabile lo stato di crisi delle Furie. Tre sconfitte consecutive di cui due patite in casa con le malandate Mantova e Imola attestano con assoluta chiarezza l’aggravamento in atto di una patologia, la cui natura appare per molti aspetti ancora oscura. La squadra è malata ma una vera diagnosi non …

Leggi ancora »

Basket, verso il derby: focus su Roseto

Chieti. Tutto pronto per la partita più importante dell’anno. I biancorossi fronteggeranno gli Sharks in quella che sarebbe dovuta essere e purtroppo non sarà, una festa dello sport, essendo stata vietata la trasferta ai supporters ospiti. Vera e propria sorpresa del campionato, Roseto è anche il miglior attacco del girone est di a2, con 82 punti di media all’attivo. La …

Leggi ancora »

A Brescia con Jim Valvano, Proger in casa della prima della classe

Chieti. The Pit Arena di Albuquerque, 4 aprile 1983, Dereck Whittenburg a soli 3” dalla sirena, sul 52-52, tenta il tiro della disperazione da nove metri. Benny Anders gli ha sporcato l’ultimo passaggio, Dereck è costretto a girare per un attimo le spalle al suo attacco per recuperare palla, potrebbe forse avvicinarsi a canestro evitando un suo avversario che è scalato in marcatura su di lui ma d’istinto, appena recuperata la giusta coordinazione, si alza in sospensione e tira.

Leggi ancora »