martedì , 18 Maggio 2021
Pescara : Quando il Sindaco Mascia, parlando della Grande Pescara, dice che 'si sarebbero dovute dare ai cittadini maggiori informazioni' forse non si accorge di fare un clamoroso autogol”. E' quanto dichiara Alessio Di Carlo, candidato Sindaco della lista “La Grande Pescara”.

Di Carlo (La Grande Pescara): “Autogol di Mascia per scarsa informazione su referendum”

Di Carlo ricorda che “proprio quale Primo Cittadino del Comune più popoloso, ad Albore Mascia sarebbe spettato in primis il compito di promuovere le azioni di elaborazione, studio e dibatto di cui oggi sostiene esservi necessità: il fatto che lo stesso Sindaco ammetta candidamente di non aver provveduto in tal senso, quindi, ne dimostra l’inadeguatezza davanti all’appuntamento storico del quale non ha compreso l’importanza”.

Di Carlo ha concluso osservando che “per fortuna, agli elettori delle tre città – che hanno dimostrato e dimostrano di essere assai più avanti dell’amministrazione uscente – è bastato mostrare come il taglio delle poltrone e la fusione dei comuni comporterà almeno 6 milioni di risparmi l’anno per far capire, da un lato la vera ragione della contrarietà di tutti i partiti, e, dall’altro, la importanza di scrivere insieme, tra due settimane, un pezzo fondamentale nella storia di questa città e di tutta la regione”.

Guarda anche

Coronavirus: Verì, piano per consentire le visite agli ospiti delle strutture residenziali

Pescara – Recuperare le relazioni affettive interrotte a causa della pandemia tra gli ospiti delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque + tre =