venerdì , 17 gennaio 2020
Home » Focus » News » Strategie per la mobilità ferroviaria e la centralità della stazione di Giulianova

Strategie per la mobilità ferroviaria e la centralità della stazione di Giulianova

Obiettivo dell’incontro quello di riunire attorno a un tavolo amministratori e tecnici per

discutere di quella che è senza dubbio una componente fondamentale nelle catene

logistiche multimodali per il trasporto passeggeri e merci sotto numerosi punti di

“Sarà l’occasione – precisa meglio in merito Luciano Monticelli – per fornire un

contributo di chiarezza e di possibili orientamenti. L’idea è ovviamente quella di mettere

al centro del dibattito le città e l’importanza di nuovi investimenti, politiche e servizi per la

mobilità ferroviaria”.

All’incontro­dibattito parteciperanno, oltre al candidato al Consiglio regionale

d’Abruzzo, Francesco Mastromauro, sindaco della città di Giulianova, Tino Di

Cicco, segretario di FederConsumatori Abruzzo, Maurizio Gentile, responsabile

della Direzione Investimenti di Rfi ­ Rete Ferroviaria Italiana e Luciano D’Alfonso,

candidato alla presidenza della Regione Abruzzo.
Modererà l’incontro Renzo Re.

“Il potenziamento della rete ferroviaria – continua Monticelli – può rappresentare la chiave

di volta per lo sviluppo sociale, infrastrutturale ed economico della nostra regione e,

in questo senso, molto ancora può e deve essere fatto. In Abruzzo esistono piccole linee

ferroviarie che attendono un consistente rilancio e altre che, seppur smantellate, non sono

decadute nel ricordo e nella voglia della gente di rivederle attive. Costruiamo insieme un

sistema migliore”.

Guarda anche

Montesilvano, mense Scolastiche: Saccone “rimborso delle tariffe in eccedenza e verso soluzione contratto lavoratori”

Montesilvano – Si è tenuta stamattina la Commissione Vigilanza, presieduta dal Consigliere PD, Antonio Saccone,  …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × cinque =