lunedì , 6 luglio 2020
Home » Passioni » Food » L’ONU porta “Tipici dei Parchi “ in Tunisia

L’ONU porta “Tipici dei Parchi “ in Tunisia

Ad illustrare il progetto ad una platea costituita dal Governatore, rappresentanti dell’ONU e dei Ministri del Turismo e dell’Agricoltura e Foreste e di numerose associazioni ambientaliste del territorio, Roberto Di Vincenzo, Presidente dell’Agenzia di comunicazione pescarese Carsa, che ne è partner organizzativo, accompagnato da Walter Mazzitti, esperto in materie ambientali e già Presidente del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

«Essere invitati a relazionare sul Salone dei Tipici dei Parchi come best practice, non solo in Italia ma ben al di là dei confini nazionali, dà il senso di come l’Abruzzo possa guadagnarsi una strategica centralità nelle politiche di valorizzazione dei territori e dei prodotti tipici su tutta l’area del Mediterraneo», ha commentato Di Vincenzo, che poi ha concluso: «Tipici dei Parchi è un appuntamento unico che attira l’attenzione di molti Paesi per la capacità di coniugare la valorizzazione delle tipicità con lo sviluppo dell’economia locale. Per questo ci fa piacere l’interesse dei Paesi del Mediterraneo a replicare eventi simili al nostro.
Intanto abbiamo invitato le Autorità tunisine e le associazioni di settore al prossimo appuntamento in corso di organizzazione.
Devo dire che hanno accettato l’invito a venire in Abruzzo con molto entusiasmo».

Guarda anche

COP25: una ricerca rivela che i cambiamenti climatici anticipano la vendemmia in Abruzzo

Madrid –  L’agricoltura è uno dei termometri più eclatanti dei cambiamenti climatici che sono in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × quattro =