lunedì , 26 Settembre 2022

Il Comune di Penne celebrerà la figura e l’opera di Salvatore Fornarola

Il Comune ricorderà l’artista di origine pennese in occasione della mostra di scultura contemporanea Il sapere della forma, che sarà organizzata il 19 luglio al Museo Archeologico nell’ambito di Jazz and Wine.

Il tradizionale appuntamento musicale ed enologico col quale si aprirà il programma degli eventi estivi del 2014. Inoltre, al noto ceramista verrà dedicato il catalogo della mostra, che sarà presentato al pubblico il 30 settembre, alle ore 17, presso la sala conferenze del Museo Archeologico.
In quell’occasione saranno previsti vari interventi di amministratori pubblici e storici dell’arte, volti a ricostruire il profilo intellettuale e umano di Fornarola, che nonostante il grande successo del suo laboratorio fermano e delle sue partecipazioni a mostre e concorsi di carattere nazionale ed internazionale ha sempre mantenuto un legame strettissimo con la sua cittadina d’origine, nelle quale aveva frequentato da giovane la sezione legno del locale Istituto d’Arte Mario dei Fiori.
“Con la scomparsa di Fornarola abbiamo perso un artista di straordinario talento e di grande spessore umano, assai legato alla sua terra d’origine al punto di accettare con entusiasmo di entrare a far parte del comitato scientifico della Fondazione Musap”, afferma il Sindaco di Penne Rocco D’Alfonso.

Guarda anche

Giornate Europee del Patrimonio 2022 per gli studenti della Provincia dell’Aquila, l’evento ‘Il Cinema per la sostenibilità’

Nell’ambito delle ”Giornate Europee del Patrimonio 2022” dal tema “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattordici + 20 =