giovedì , 9 Dicembre 2021

Montesilvano: si lancia in acqua finendo su un’ancora

Il bagnante si sarebbe lanciato per recuperare la palla senza rendersi conto della presenza dell’ancora, almeno stando ad una prima ricostruzione dei fatti, e l’impatto gli ha provocato una perforazione del polmone.
E’ stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in ospedale, a Pescara, dove e’ stato ricoverato in Chirurgia toracica con una prognosi di 30 giorni.
Non ha mai perso conoscenza. Del caso si sta occupando la Polmare ed e’ stata informata la Capitaneria di porto.

Guarda anche

Montesilvano, un nuovo appartamento confiscato alla camorra

LE FORZE DELL’ORDINE ENTRANO NELL’APPARTAMENTO DELLA CAMORRA, IL SINDACO “A BREVE IL PASSAGGIO DELL’ALLOGGIO NEL PATRIMONIO …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + 19 =