giovedì , 20 Gennaio 2022
Pescara : L'assemblea provinciale di Pescara di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale si è riunita per ratificare il direttivo provinciale ad annunciarlo in una nota il portavoce Provinciale di Fd'I-An Armando Foschi.

FdI – AN: Definiti il direttivo pescarese e le iniziative da attuare

Il nuovo direttivo provinciale che sarà così composto:

– Armando Foschi – portavoce provinciale;

– membri dell’esecutivo: Alessandro Baldati, Erminio Cetrullo, Manuela D’Alleva, Antonio de Vincentiis, Gioele Iezzi, Lidia Leone, Silvio Nardicchia, Franco Paiuzza, Alessandra Petri, Eugenio Picca, Antonella Piccinno, Nicola Ricotta, Rina Stefanini. Nei prossimi giorni verrano assegnate le deleghe.

Sono state create macro-aree territoriali affidate a dirigenti locali, anche loro facenti parte dell’esecutivo. Sono: Andrea Staniscia (Popoli), Giovanni Sarubbi (Villa Celiera), Enzo Di Vincenzo ( Farindola), William Grandonico ( Rosciano), Vincenzo D’Amico (Nocciano), Armando Colantoni (Montebello di Bertona).

E’ stata illustrata e organizzata la campagna “SENZA TREGUA”, promossa dalla presidenza nazionale di Fratelli d’Italia – Alleanza nazionale. Consiste in una raccolta di firme relative a quattro proposte su cui il partito vuole concentrare la sua attività:

– Ritiro dei nostri contingenti all’estero se non verrà risolta positivamente la questione dei Marò prigionieri in India.

– Primarie su tutti i livelli per la selezione dei candidati.

– Tutela della famiglia, consentendo l’adozione esclusivamente a coppie di sesso diverso.

– Scaricatutto: ogni spesa detraibile o deducibile dalla dichiarazione dei redditi.

Infine, a livello locale, si è deciso di concentrare gli sforzi dei dirigenti per ottenere una maggiore penetrazione sul territorio provinciale prestando la massima attenzione alle problematiche generali e particolari, che interessano le aree del pescarese, soprattutto quelle inerenti al lavoro, alle infrastrutture e all’ambiente.

A seguito della rinuncia per motivi professionali dell’attuale coordinatore di Montesilvano Lillo Cordoma, sarà convocato il direttivo per riorganizzare il coordinamento cittadino di Montesilvano.

E’ stato deciso di delegare al tavolo politico per Montesilvano Mario Saladino, Marco Di Donato, Armando Foschi e Franco Paouzza.

Guarda anche

Al Comune di Teramo incontro con i sindacati per la tutela dei livelli occupazionali Tercoop

Teramo – Incontro sindacale proficuo questa mattina, nella sede municipale di Via Carducci tra le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 10 =