martedì , 28 Settembre 2021

Chieti, donna accusata di furto aggravato e danneggiamento seguito di incendio

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, la donna si sarebbe resa

responsabile, nella notte tra il 14 ed il 15 luglio, del reato di furto

aggravato e danneggiamento seguito da incendio ai danni dell’esercizio

commerciale “The Hostel” di Chieti.

Nell’occasione, gli autori, dopo aver asportato bottiglie di alcolici, piatti,

posate e il registratore di cassa, prima di allontanarsi hanno incendiato

un gazebo di legno facente parte del locale. Le fiamme sono state

prontamente domate grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco di Chieti.

Guarda anche

Montesilvano, scoperti i responsabili dell’ennesimo abbandono di rifiuti sul lungofiume

Montesilvano – Su segnalazione di un cittadino la polizia locale, guidata dal comandante Nicolino Casale, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × quattro =