venerdì , 7 Ottobre 2022
Pescara : “Durante l'ultimo dei sopralluoghi che sto compiendo insieme ai responsabili del Verde pubblico nei parchi cittadini è emerso che il Parco della Pace che si trova in via Lago di Capestrano è stato danneggiato. Due porte in ferro che permettevano l'accesso al parco sono state divelte e portate via nei giorni scorsi, da ignoti”. Così in una nota l'assessore alla Manutenzione dei Parchi del Comune di Pescara, Adelchi Sulpizio, che aggiunge:

Pescara, l’assessore Sulpizio su danni al Parco della Speranza

“Una vera e propria beffa, oltre al

danno, perché meno di due mesi il Comune aveva provveduto a

sistemare i giochi e a sostituire le mattonelle anti trauma sconnesse con

un progetto di manutenzione, operazione inutile, considerato che le

mattonelle sostituite sono state portate via insieme alle porte.
Ci dispiace

davvero per quanto accaduto, alla luce anche del fatto che il parco si

trova in una zona fra le più sensibili della città e in questi anni era stato

motivo di socializzazione e frequentazione da parte della gente del

quartiere.
Questo gesto non ci scoraggia, faremo ripristinare al più presto

i cancelli e provvederemo a riparare quanto è stato danneggiato. Il tutto

chiedendo anche un supplemento di attenzione non solo alla Polizia

Municipale, ma alle altre forze dell’ordine perché il parco torni alla sua

vita senza dover subire altre sgradevoli incursioni. Per ora gli interventi

che faremo andranno per priorità, ma intendiamo comunque sempre

tenere i parchi cittadini al centro della nostra attenzione, non solo per il

controllo, ma anche per la gestione degli stessi. A tal fine e proprio per

limitare i costi, stiamo studiando forme di gestione esterna delle aree

verdi, in modo da unire l’utile del risparmio al dilettevole di un parco

decoroso da consegnare nelle mani della città.
Si comincia da Villa De

Riseis, è in pubblicazione il nuovo bando per la gestione del parco che

affida a chi se lo aggiudicherà anche la manutenzione dell’area verde”.

Guarda anche

Contest fotografico Manoppello sotto gli ombrelli: i nomi dei tre vincitori

Antonio Di Francescantonio con la foto “Movimento”, Vanessa De Meis con lo scatto “Manoppio sotto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dodici + quindici =