lunedì , 26 Ottobre 2020

In memoria di Micol Cavicchia al Liceo D’Ascanio piantato un nuovo albero

In occasione della Giornata Internazionale dell’Albero, sono stati piantumati, alla presenza di una folta rappresentanza della scuola, due lecci, alberi sempreverdi per testimoniare che il ricordo di Micol rimarrà indelebile nelle memorie.

L’intitolazione, deliberata dalla Giunta di Montesilvano, rientra nell’ambito del progetto “L’albero delle idee” del Liceo Scientifico di Montesilvano, che prevede la piantumazione di varie piante ad alto fusto in un angolo del giardino della scuola, affinché diventi uno spazio di incontro per i giovani studenti.

«E’ stato un onore – ha commentato il primo cittadino – partecipare a questa iniziativa che ha la duplice funzione di stimolare le coscienze ecologiche di questi giovani studenti e, fatto ancor più importante, ricordare la figura di Micol che pur nella malattia ha sempre dimostrato una grande forza d’animo». La cerimonia si è conclusa con la lettura delle poesie degli studenti vincitori del premio letterario Micol Cavicchia, ideato dai familiari della giovane ragazza e della lirica, “Io sono una guerriera: le cose che si possono cambiare le cambio quelle che non si possono cambiare le accetto”, scritta dalla stessa Micol che ben evidenzia la forza che ha contraddistinto questa ragazza.

Guarda anche

Coronavirus: 203 nuovi in Abruzzo di età compresa tra 7mesi e 101 anni, 2 i decessi – dati aggiornati al 15 ottobre

Casi positivi a 5648* (+203 su 3222 tamponi) Pescara – Sono complessivamente 5648 i casi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 + tredici =