giovedì , 20 febbraio 2020
Home » Sport » Mi chiamano Mimì: la pallavolo montesilvanese omaggia Giampiero di Giampietro

Mi chiamano Mimì: la pallavolo montesilvanese omaggia Giampiero di Giampietro

Mimì è stato il

fondatore della prima squadra di pallavolo a Montesilvano, esattamente il 16/02/1968 con il nome di

Menozzi e De Rosa.
Poi divenne Polisportiva Avis il cui Presidente era D’Andreamatteo Enzo zio dell‘attuale

presidente Mauro Orsini. Nel 1986 divenne Volley Montesilvano con la presidenza di Domenico Santacroce

a cui subentrò il compianto D’Annibale Melchiorre.
Nel corso degli anni la Pallavolo Montesilvano ha

partecipato ai campionati di serie B e A2, fino al 2009, per poi fare la spola tra i campionati di C e B

mantenendosi sempre ai massimi livelli. Attualmente la squadra maschile allenata da Fabrizio Perfumi è al

primo posto del campionato si serie C e punta dritto ai play-off.
«Purtroppo nonostante la promozione nella

categoria superiore di due anni fa, commenta il presidente Orsini non ci è stata concessa l’iscrizione in B a causa degli impianti cittadini

che seconda la federazione non sono a norma per le partite.
La problematica della carenza degli impianti

sportivi penalizza lo sport in una città con 60.000 abitanti e di fatto la seconda in Abruzzo.
E’ in fase di

realizzazione la cittadella del Volley che spero vedrà la luce nel prossimo anno».

Guarda anche

Una partita spartiacque per la Tombesi contro il Buldog Lucrezia

Ortona. Turno di campionato molto importante per la Tombesi, chiamata ad affrontare la prima di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 4 =