mercoledì , 2 Dicembre 2020

A Chieti presentata la lista di Forza Italia Giovani

“Questa volta Forza Italia ha voluto selezionare i proprio candidati – ha spiegato la coordinatrice regionale di Forza Italia Giovani, Jessica Verzulli – nessun giovane ha fatto una propria lista, è stata una decisione saggia. Questi ragazzi in ogni modo rappresentano ciascuno a proprio modo il mondo dell’associazionismo, dello sport, ecc. C’è anche una buona rappresentanza femminile, sotto questo aspetto c’è un’inversione di tendenza. Ci sono tantissimi sportivi, speriamo che anche la competizione sia sportiva. Speriamo di creare un bel gruppo all’interno del partito. Questo solo l’inizio di un’attività importante. Potevamo anche fare il manifesto come hanno fatto altri ma il nostro modo di operare non è formale ma sostanziale. Al di la del risultato finale, ognuno dei nostri candidati ha già vinto”.

“Ringrazio i vertici del partito che mi hanno dato la possibilità di candidarmi – ha detto il candidato Alessandro Pala – attraverso il Rotaract ho avuto modo di tastare la realtà civile, mi sono candidato per portare in Consiglio Comunale il mio contributo. Ho fatto una brochure per fare in modo che si arrivi in maniera facile e diretta ai simboli e alle mie proposte. Tra gli obiettivi c’è l’istituzione di un Polo di Alta Formazione on dei vantaggi che i giovani possono avere. Il nostro impegno sarà principalmente legato alle problematiche dei giovani. Sono convinto che sarà una campagna elettorale all’insegna dell’entusiasmo, poi c’è il sostegno di Stefano Rispoli che ha già avuto dei risultati importanti”.

“Un ringraziamento particolare va a Jessica Verzulli, coordinatrice regionale di Forza Italia Giovani – ha affermato il consigliere comunale di Forza Italia, Stefano Rispoli – un ringraziamento particolare va anche al partito che dopo tanti anni è riuscito a puntare sul rinnovamento. Ognuno di noi è specializzato in qualcosa, ci dobbiamo impegnare per la città. Con i giovani si deve puntare sul futuro della città con la cultura ed il turismo. L’obiettivo è quello di lavorare insieme per portare dei risultati positivi per Umberto Di Primio”.

Guarda anche

Ex zone rosse, dalla Giunta regionale l’ok a 240mila euro di ristori

Pescara – Per i giorni di chiusura delle attività nei comuni ricadenti nelle zone rosse, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − 2 =