lunedì , 6 Dicembre 2021

Anche la scuola di Villa Raspa ha il suo orto

Il sindaco ha incontrato i giovanissimicittadini in occasione

della piantumazione dell’orto scolastico, realizzato grazie alla ormai consolidata sinergia

tra Amministrazione Comunale, Istituto Comprensivo di Spoltore, Coldiretti Pescara,

Comitato dei genitori che ha già visto l’anno scorso la creazione di un orto nella scuola

dell’infanzia di Santa Teresa.

Dal pomodoro alla lattuga, dal basilico al rosmarino, da ieri

anche il giardino della scuola di Villa Raspa ha una zona recintata e dedicata all’orto,

dotata di un impianto di irrigazione. Contadini d’eccezione, che hanno guidato i piccoli

scolari nella prima piantumazione e che si occuperanno in maniera volontaria della

irrigazione nel periodo estivo, sono i nonni, ai quali è andato il ringraziamento anche del

Preside Bruno D’Anteo che ha sottolineato l’importanza di far conoscere ed approfondire

ai ragazzi il rapporto con i prodotti della terra e della natura. Prodotti, ci ha tenuto a

sottolineare, biologici e che potrebbero finire anche tra i banchi dei mercati rionali.

Presenti, insieme al sindaco, anche Chiara Trulli, assessore con delega all’agricoltura,

Loris Masciovecchio, consigliere comunale, Matteo Colarossi, di Coldiretti Abruzzo il

quale ha spiegato che l’orto è stato suddiviso in quattro aree, ognuna dedicata ad una

stagione.

«I bambini – ha dichiarato Chiara Trulli – rispondono sempre con grande

entusiasmo ad iniziative come questa e spesso sono loro, tornando a casa, a spiegare ai

genitori la bellezza e l’importanza di avere un orto. Noi continueremo in attività

finalizzate alla valorizzazione dei prodotti agricoli e della filiera corta, oltre che alla

educazione alimentare».

Guarda anche

Chieti, verso il futuro: generazioni a confronto all’Itcg Galiani De Sterlich

Chieti. Una giornata all’insegna del confronto tra le generazioni si terrà il 3 dicembre dalle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + 16 =