martedì , 21 gennaio 2020
Home » Terza pagina » Eventi » Il Coro dell’Accademia di Pescara all’Arena di Verona

Il Coro dell’Accademia di Pescara all’Arena di Verona

Sarà l’occasione per celebrare il centenario dell’ingresso dell’Italia nella Grande Guerra. L’evento sarà reso ancor più memorabile dal gran numero di cori che accorreranno numerosi da ogni angolo della nostra penisola, i quali si esibiranno sul palco, ma anche dagli spalti. La musica sarà dunque protagonista e filo conduttore del flusso di memoria di accadimenti passati che l’uomo mai dovrà dimenticare, soprattutto in questo particolare periodo storico in cui viviamo.

Tre grandi formazioni corali, riunite per l’occasione, si alterneranno sul palco: una di voci bianche e femminili, una maschile ed una mista. La nostra regione sarà rappresentata dal Coro dell’Accademia di Pescara che sarà parte integrante della formazione mista e avrà così l’onore di esibirsi sul meraviglioso palcoscenico dell’Arena.

Infatti il direttore pescarese M° Pasquale Veleno è stato invitato (e con lui il suo coro) a dirigere l’evento conclusivo della rassegna musicale. Saranno 900 cantori ad eseguire, sotto la sua direzione e accompagnati dalla Banda Dino Fantoni, la “Missa Brevis” di Jacob De Haan. E non a caso la scelta è ricaduta sull’autore olandese, uno dei massimi compositori europei, noto in tutto il mondo per le sue composizioni per Coro e Banda Sinfonica. La “Missa Brevis”, composta nel 2003, è una bellissima composizione caratterizzata dall’alternarsi di momenti dalla sonorità prorompente a sonorità estremamente delicate e suggestive e trova la sua conclusione in un meraviglioso Agnus Dei, quasi a voler simbolicamente cancellare la pesantezza di un passato di guerra in nome di un futuro di pace.

Il Coro dell’Accademia di Pescara nasce nel gennaio 2008. Ha svolto sin dalla sua nascita un’intensa attività concertistica, esibendosi in Italia e all’estero e collaborando con prestigiose istituzioni concertistiche, impegnandosi nelle maggiori opere sinfoniche del repertorio classico. Ha collaborato con l’Orchestra del Royal Northern College of Music Manchester, l’Orchestra Sinfonica di Pescara, l’Orchestra Sinfonica Ucraina di Donetsk, l’Orchestra Sinfonica Italiana C. Monteverdi, la Giovane Orchestra d’Abruzzo, l’Orchestra da Camera Poliziana, l’ensemble Playing Brass e il gruppo “Acanto”.
Il coro è diretto dal Maestro Pasquale Veleno.

Pasquale Veleno, direttore d’orchestra, pianista e direttore di coro, si è formato alla scuola di Marcello Bufalini e Donato Renzetti per la direzione d’orchestra, Maria Michelini e Nazzareno Carusi per il pianoforte, Edgar Alandia per la composizione, J. M. Sciutto per la direzione di coro.

In qualità di direttore d’orchestra svolge un’imponente attività che, oltre ad un intensa presenza nelle programmazioni delle più importanti istituzioni sinfoniche regionali, nel corso degli anni lo ha visto impegnato con le principali opere di repertorio sui palcoscenici di tutto il mondo: da Boston a Pechino, da Città del Messico a Toronto, da Miami a Dakar, da Caracas a Monterrey, passando naturalmente per le principali città italiane ed europee, tra cui Parigi, Praga, Edimburgo, Kiev, Cracovia.

In questa veste ha avuto l’occasione di collaborare con prestigiosi solisti, tra i quali vanno sicuramente ricordati i soprani Cecilia Gasdia e Carmela Remigio, il violinista Pavel Berman, la Prima Viola del Teatro alla Scala Danilo Rossi, il Primo Violoncello e il primo oboe dell’Orchestra dell’ Accademia Nazionale di S. Cecilia Luigi Piovano e Francesco di Rosa.

Tra le orchestre dirette, spiccano la SBS Radio e Television Youth Symphony Orchestra di Sidney, l’Orchestra Sinfonica B. Maderna, l’Orchestra Sinfonica Silvestre Revueltas, la Chernivetsk Philarmony Symphonic di Lviv, la Symphony Orchestra of China National Opera and Dance Drama Theatre, l’Orchestra da Camera de Bellas Artes, il South Beach Chamber Ensemble di Miami, l’ Orchestra Filarmonica di Kalisz.

E’ stato frequentemente ospite dell’Orchestra Sinfonica di Pescara, che ha guidato in occasione delle tournées in Venezuela nel 2006 e in Canada nel 2007.

Dal 2003 al 2008 ha guidato stabilmente il Coro e l’ Orchestra Sinfonica dell’Università G. D’Annunzio di Chieti e Pescara.

Nel 2004 si è esibito col coro Ud’A e la Parkway Concert Orchestra di Boston in una acclamata tournée di concerti nel Massachuttes (USA), trasmessa in mondovisione da Raisat.

All’attività di direttore d’orchestra affianca un’ altrettanto prestigiosa presenza nel mondo della coralità: fondatore e direttore del Coro della Virgola e del Coro dell’Accademia, con i quali ha realizzato importanti produzioni in Italia e all’estero e conseguito significativi risultati nei più noti concorsi del settore, già Maestro del Coro dei teatri Pergolesi di Jesi, Le Muse di Ancona, è stato anche Direttore del Coro Regionale ARCA.

Negli ultimi dieci anni ha collaborato intensamente col Cantiere Internazionale d’arte di Montepulciano.

Attento anche alla didattica, Pasquale Veleno è stato docente nei Conservatori di Fermo, Messina e Monopoli ed insegna attualmente Direzione di Coro presso il Conservatorio di Pescara ed Esercitazioni Corali presso quello di Rodi Garganico. Ha insegnato per l’ASAC nell’ambito del Corso Residenziale di Mel per Direttori di Coro; tiene inoltre regolarmente seminari e masterclass per l’Università Barry di Miami, in Florida.

Guarda anche

Negrita in concerto al Teatro Massimo di Pescara

Pescara. “Come vi avevamo annunciato, non abbiamo alcuna intenzione di fermare i festeggiamenti. Abbiamo ricaricato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 1 =