venerdì , 26 Febbraio 2021

Cooperazione, D’Alessandro fa il punto sul progetto EASEA-Way

Il progetto, finanziato dal Programma di cooperazione transfrontaliera IPA Adriatico con un bilancio complessivo di 6 milioni 657 mila 204 euro, rientra nella strategia della Macroregione Adriatico-Jonica e durerà fino al febbraio del 2016.
Albania, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Grecia, Italia, Montenegro, Serbia e Slovenia sono i Paesi inclusi nel progetto che vede come lead partener il Friuli Venezia Giulia.
Questa mattina, a Pescara, in Regione, si è fatto il punto della situazione nel corso di un “working group” che ha visto la presenza del Sottosegretario alla Presidenza della Regione, Camillo D’Alessandro, del Capo Dipartimento Trasporti, Mobilità, Turismo e Cultura, Giancarlo Zappacosta, di Paola Di Salvatore, Autorità di Gestione del Programma IPA Adriatic CBC, di Carla Mannetti, dirigente regionale del settore Trasporti e Mobilità, del professor Michele Flammini, docente di Informatica presso l’Università dell’Aquila, e di Andrea Grilli, direttore generale dell’Arit.

Guarda anche

IL CONSORZIO TURISTICO DI MONTESILVANO INCONTRA GLI ALBERGATORI

Montesilvano – Questa mattina l’assessore al Turismo Deborah Comardi e il nuovo Ufficio IAT, guidato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − dieci =