giovedì , 9 luglio 2020
Home » Passioni » Food » All’Università Popolare della Terza Età si è parlato di vino abruzzese

All’Università Popolare della Terza Età si è parlato di vino abruzzese

È quanto ha dichiarato il presidente dell’Università Popolare della Terza Età Francescopaolo Mazzaferro Giuseppe Tini, riguardo all’incontro svoltosi ieri pomeriggio, venerdì 13 novembre, presso la Sala Polifunzionale di Palazzo Baldoni a Montesilvano.

“Pensiamo che sia molto importante – ha continuato Tini – conoscere le produzioni locali per capire meglio il territorio in cui viviamo. Proprio per questo, così come negli anni passati, abbiamo deciso di dedicare diversi incontri ai prodotti tipici della nostra regione.
Il dibattito di ieri pomeriggio è stato molto interessante perché abbiamo potuto conoscere da vicino i vini più consumati in Abruzzo: Montepulciano, Pecorino, Passerina, Trebbiano. In primavera organizzeremo anche una visita guidata presso una cantina sociale per vedere da vicino alcuni passaggi della produzione del vino”.

Nel frattempo sono stati attivati i vari corsi collaterali dell’Università Popolare della Terza Età di Montesilvano: il lunedì gli iscritti sono impegnati con le lezioni di informatica tenute dalla professoressa Sonia Di Prinzio presso il Liceo Scientifico D’Ascanio di Montesilvano; il martedì e il giovedì, invece, si svolgono le lezioni di ballo dirette dall’insegnante Vincenzo Ronca; il mercoledì mattina e il venerdì pomeriggio sono dedicati alle lezioni di canto sotto la guida della maestra Antonella Salvatore, mentre il venerdì mattina Antonietta Ponte insegna musicoterapia.

Guarda anche

COP25: una ricerca rivela che i cambiamenti climatici anticipano la vendemmia in Abruzzo

Madrid –  L’agricoltura è uno dei termometri più eclatanti dei cambiamenti climatici che sono in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 1 =