lunedì , 2 Agosto 2021

Francavilla, Lino Guanciale e Davide Cavuti protagonisti per i diritti sull’infanzia

La serata è organizzata dall’associazione impegnata nella raccolta fondi per debellare il tetano materno/neonatale (progetto Eliminate) sotto la guida dal luogotenente governatore divisione 11 Abruzzo Puglia, Angela Catalano, e in collaborazione con l’Unicef.

Si inizierà alle 18 con una tavola rotonda sul tema “Convenzione sui diritti dell’infanzia: quali diritti?”, con la partecipazione del responsabile Unicef Italia per Eliminate, Giulia Trabucco, il presidente del comitato Abruzzo Anna Maria Monti, il responsabile dei Ceis Abruzzo Anna Durante, Assunta Di Pietrantonio del centro clinico Il Piccolo Principe di Pescara, Antonello Canzano, docente di sociologia politica dell’ateneo D’Annunzio, Maria Rosaria Sisto, responsabile nazionale Fimp per i bambini immigrati. Modera l’incontroil direttore di Rete8, Pasquale Pacilio. Il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza per il progetto Eliminate.

L’attoreLino Guanciale interpreterà alcuni testi sull’infanzia e brani di Gabriele D’Annunzio ed Ennio Flaiano con le musiche originali di Davide Cavuti accompagnato per l’occasione dal chitarrista jazz Franco Finucci. Verrà eseguita una “Suite” di musiche da film dell’illustre compositore francavillese Alessandro Cicognini, nel ventennale della sua scomparsa.

Lino Guanciale, protagonista recentemente della serie “La Dama Velata” (Rai1 2015) e di numerosi film al cinema quali “L’industriale”, “Prima linea”, “Il gioellino”, ha collaborato a due produzioni nazionali importanti in cui erano presenti le musiche originali del compositore francavillese Davide Cavuti,quali lo spettacolo “I Fatti di Fontamara” (2009) e il film “Vallanzasca – gli angeli del male” (2010), per la regia diMichele Placido.

«È bello» – commenta Guanciale «impegnarsi per avere domani un mondo potenzialmente migliore»e continua «Si riesce ad essere adulti forti se si è stati bambini ricchi di esperienze positive. I bambini che oggi soffrono saranno futuri infelici. Ho voluto accostarmi al lavoro di chi si dà da fare per salvare i ricordi degli adulti di domani»

La serata è in collaborazione con il Comune di Francavilla al Mare, l’Unicef, il Cresnac-Centro Ricerche e Studi Nazionale Alessandro Cicognini e il Dipartimento di Scienze giuridiche e sociali dell’Università Gabriele D’Annunzio.

Guarda anche

‘Ti racconto una storia’ di e con Edoardo Leo in scena al Teatro D’Annunzio di Pescara

Pescara. Ti racconto una storia, lo spettacolo di e con Edoardo Leo che ha registrato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × uno =