mercoledì , 27 Ottobre 2021

Torre de’ Passeri, pubblicato il bando di concorso ‘I Giovani ricordano la Shoah’

Il concorso, bandito come anno dal Comune di Torre de’ Passeri, in collaborazione con gli istituti secondari di primo e secondo grado del paese, prevede l’elaborazione di lavori che affrontino le tematiche dell’olocausto degli ebrei e più in generale della barbarie dei totalitarismi, anche con uno sguardo rivolto all’attualità.

 

Gli studenti potranno scegliere di presentare lavori, multimediali e non, frutto della ricerca e dell’analisi personale, che possono articolarsi nelle più vari forme espressive (fotografie, disegni e varie forme artistiche, video, cortometraggi, filmati, canzoni o musiche originali, articoli di giornale, cartoline, almanacchi, calendari, articoli di giornale, presentazioni in power point).
In particolare, nel bando si chiede di indagare sulle cause della nascita dei totalitarismi, su quanto esse siano strettamente legate alla deriva nazionalista e all’assetto europeo post primo conflitto mondiale. Inoltre, al fine di suscitare e favorire un’analisi critica dell’attualità mettendola in relazione con i Totalitarismi del Novecento, s’invita a proporre una lettura originale e meditata delle guerre attive in Medio Oriente, della nascita e dell’espansione dell’ISIS e dei recenti ed efferati fatti di cronaca che hanno colpito il cuore dell’Europa con gli attacchi terroristici di Parigi del novembre scorso.
I lavori dovranno pervenire alla segreteria del premio entro il 20 gennaio 2016.
Una giuria presieduta dal Sindaco Piero Di Giulio e formata da amministratori e docenti esaminerà gli elaborati e premierà i tre lavori ritenuti meritevoli, uno per ogni grado di studi, più il premio della giuria. La cerimonia di premiazione si terrà martedì 27 gennaio 2016 presso la palestra dell’Itc, nel corso della celebrazione della Giornata della Memoria.
I tre vincitori parteciperanno a titolo gratuito ad un viaggio la cui destinazione sarà resa nota in sede di premiazione nei luoghi della memoria dell’olocausto che svolgerà tra febbraio e marzo del prossimo anno e a cui prenderanno parte di diritto tutti gli studenti che presenteranno i loro elaborati alla quarta edizione del Concorso e che dovranno provvedere a versare un contributo a parziale copertura delle spese di viaggio.
Il viaggio sarà finanziato dal Comune di Torre de’ Passeri.

Guarda anche

Massimo Ranieri sarà di scena al Teatro Massimo di Pescara

Biglietti sui circuiti TicketOne e Ciaotickets Pescara. Massimo Ranieri sarà di scena al Teatro Massimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − sedici =