martedì , 7 luglio 2020
Home » Passioni » People » Il Premio “Pianella d’Oro” alla memoria di Piero Peduzzi.

Il Premio “Pianella d’Oro” alla memoria di Piero Peduzzi.

Si terrà lunedì 21 dicembre, alle ore 18.00, nel corso della seduta del consiglio comunale presso la sala consiliare “D.Cavallone”, la cerimonia per il conferimento del Premio di benemerenza “Pianella d’Oro”, riconoscimento destinato alle personalità che si sono contraddistinte nell’esercizio delle proprie funzioni, contribuendo a dar lustro e risalto alla Città in ambito culturale, artistico, scientifico, sportivo, politico e sociale.

Il Premio, una spilla da giacca in oro e ceramica con lo stemma comunale, attribuito alla Prof.ssa Mira Cancelli Falasca nella scorsa edizione, è stato questa volta assegnato al compianto Piero Peduzzi per l’impegno nella storica attività di famiglia ma anche nella politica e nel sociale, basti pensare alla istituzione del premio Pagella d’Oro, una borsa di studio che la locale società operaia di mutuo soccorso assegnava ai figli dei soci che si erano distinti per meriti didattici. Ritireranno il riconoscimento i famigliari, ora alla guida della azienda che commercializza il marchio “Rustichella d’Abruzzo”, brand ormai noto in tutto il mondo, grazie proprio alla lungimirante intuizione di Piero Peduzzi.

“ Un riconoscimento molto significativo che vuole esprimere il sentimento di gratitudine della cittadinanza nei confronti di coloro che hanno contribuito alla crescita economica, sociale e culturale della nostra Città, afferma il sindaco Marinelli. In questa edizione abbiamo pensato ad un Premio “alla memoria” di Piero Peduzzi, continua il primo cittadino, per valorizzarne il profilo dinamico e la capacità di generare idee e progetti in molteplici ambiti della vita pianellese, a partire dall’azienda di famiglia, cresciuta negli anni ed attualmente condotta dai figli in modo egregio”.

Guarda anche

Abruzzo Pride: Peschi, Commissione grandi eventi “nessuna discriminazione”

“Nessuna volontà di discriminare, soltanto la scelta di una diversa collocazione, comunque prestigiosa e non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci + tre =