mercoledì , 27 Ottobre 2021

Digital Marketing Pescara, nuovo corso a gennaio

Dopo il successo del ciclo di lezioni tenutosi lo scorso novembre che ha visto una partecipazione oltre ogni aspettativa, il dott. Di Nisio spiega: “Anche in Abruzzo il clima di fiducia torna a crescere ed è quello che si percepisce leggendo il numero di adesioni al corso di novembre che ha fatto registrare iscrizioni superiori alle attese e tali da spingermi a raddoppiare l’iniziativa”.

“Oggi, l’Italia – dice il dott. DI Nisio -sembra respirare un’aria nuova rispetto a qualche anno fa. L’indice di fiducia, rilevato dall’Istat, è in continua salita da gennaio 2015 e, nel mese di novembre, è aumentato di due punti percentuali passando da 115 a 117”.
“Di conseguenza – aggiunge – non si sbaglia se si legge nel numero di partecipanti la conferma che nell’aria c’è voglia di ripartire, di rimettersi in gioco e di riaccendere il motore della produttività. E il punto di partenza diventa l’acquisizione delle nuove competenze, quelle, che il mondo dell’università e della formazione classica non danno”.
“Ed è quello che ho potuto avvertire nei partecipanti non solo al corso di digital marketing di a Pescara, ma anche a quello di “Comunicazione Marketing e digitalstrategy” del Sole24Ore– sostiene il docente – dove ho appena terminato un modulo da 20 ore.Anche lì il numero dei partecipanti è più che raddoppiato e la motivazione è semplice. Le persone vogliono rimettersi in gioco ed hanno capito che occorre acquisire nuovi strumenti per mettersi in gioco nell’era della rivoluzione digitale”.
Tra i partecipanti al corso di novembre e i nuovi iscritti molti laureati provenienti da percorsi umanistici/economici come: psicologia, sociologia, lingue, lettere, economia oltre a giornalisti pubblicisti che desiderano capire meglio come sfruttare il web per il proprio lavoro e, non da ultimo, numerosi imprenditori e liberi professionisti desiderosi di orientarsi tra gli strumentidigitali.
Tutti desiderosi di acquisire nuove competenze per diventare web-content manager, SEO specialist, oppure, per avviare progetti di e-commerce per vendere on line di tutto: da prodotti digitali (manuali), a prodotti agricoli e servizi professionali.
“Ecco perché – sostiene Di Nisio – ho avuto l’idea di strutturare corsi estremamente pratici che diano la possibilità a tutti, senza conoscere nulla di programmazione, di creare una piattaforma web (il proprio sito web) su cui sperimentare le strategie digital.Finalmente tutti hanno occasione di salire a bordo del nuovo mondo digitale che si sta affermando e trovare il modo per sfruttare al meglio il proprio tempo e creare nuove fonti di guadagno”. “E il corso potrebbe – conclude – essere anche un utilissimo e originale regalo per Natale!”
Per ulteriori informazioni 

Guarda anche

Settore lattiero caseario, Pepe (Pd) porta il caso il Regione: “Il prezzo del latte è troppo basso; gli allevatori vanno sostenuti”

“Gli allevatori e i produttori di latte abruzzesi vanno sostenuti economicamente. La Regione deve farsi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 3 =