martedì , 11 Maggio 2021

Montesilvano Calcio a 5, si riparte dal Real Rieti

Alla vigilia del match, capitan Diego Burato detta le linee guida: “Conosciamo molto bene il Real Rieti, è un avversario forte, che vive un grande momento e che ci ha battuti meritatamente poche settimane fa. Per batterli dovremo dare il massimo e non commettere alcuni errori già visti nelle precedenti partite contro di loro: ad esempio, dovremo essere più attenti sulle palle ferme e più cinici in attacco, cercando di sfruttare le poche occasioni che ci concederanno. Ci siamo allenati bene durante questo periodo di forzata inattività, ma certo le partite ufficiali sono un’altra cosa. Dovremo connetterci soprattutto dal punto di vista mentale, con la concentrazione e con lo spirito battagliero che ci hanno guidato nella prima parte di stagione. Ci teniamo molto a dare continuità alle nostre prestazioni, anche perché nel girone d’andata abbiamo dimostrato che, quando stiamo bene e approcciamo con la giusta mentalità l’impegno, possiamo giocarcela con tutti. Non vogliamo che il girone d’andata resti una parentesi fortunata.”
Oltre al campionato, il Città di Montesilvano rivolge le proprie attenzioni anche al territorio e alla formazione delle nuove generazioni. A partire da ieri e sino al termine del mese di maggio è infatti attivo il progetto “Io calcio a 5”, che vedrà atleti della squadra femminile e maschile impegnati in lezioni settimanali presso l’Istituto comprensivo scolastico “Ignazio Silone” di via San Gottardo. Grazie alla disponibilità della preside Raffaella Cocco, ragazzi e ragazze delle classi terze, quarte e quinte saranno coinvolti in un progetto che già l’anno scorso ha incontrato grande entusiasmo da parte degli studenti, spingendo anche alcune ragazze a iscriversi presso la scuola calcio del Montesilvano calcio a 5. L’augurio del presidente Iervolino e di tutta la società è che possa ripetersi il grande successo ottenuto con la stessa iniziativa nella passata stagione.

Guarda anche

Prorogata la scadenza del bando del Premio Letterario Storie di Sport

Ripa Teatina. Ancora tre settimane per partecipare alla V edizione del Premio Letterario Storie di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + undici =