martedì , 11 Maggio 2021

Ivano Pizzi e Alessandro Fantini, la nuova coppia olimpica per le Paralimpiadi di Rio  

Il 2016 segna una novità all’interno dell’organico azzurro della nazionale di paraciclismo diretta da Mario Valentini: Ivano Pizzi, il pluricampione mondiale e medaglia d’oro olimpico di Londra 2012, riparte per una nuova stagione da protagonista: per rendere ancora più avvincente la sfida, è pronto a fare coppia con Alessandro Fantini, ex professionista e noto granfondista con un palmares di tutto rispetto con l’obiettivo di riconfermare il più alto gradino del podio olimpico.

I due ciclisti frentani, amici da sempre, decidono di formare un tandem nuovo di zecca che li porterà alle prossime Paralimpiadi di Rio nel mese di settembre.

  “E’ una nuova avventura – dice Ivano Pizzi – che affronto con nuovi stimoli confidando nella potenzialità e nella versatilità di Alessandro per toglierci qualche nuova soddisfazione. Per questo il mondiale su pista a Montichiari nel mese di marzo rappresenta da subito un importante banco di prova di un’annata che mi vedrà al centro dell’attenzione”.

 

Guarda anche

Prorogata la scadenza del bando del Premio Letterario Storie di Sport

Ripa Teatina. Ancora tre settimane per partecipare alla V edizione del Premio Letterario Storie di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + nove =