sabato , 8 Maggio 2021

Montesilvano Calcio a 5, a Ferrara per ritrovare la vittoria

Montesilvano. Anticipo del venerdì sera per il Città di Montesilvano, impegnato sul campo del Kaos Futsal (fischio d’inizio ore 21, diretta su Rai Sport). I ferraresi, reduci dal turno di riposo e fermi a quota 18 in classifica, cercano punti per rafforzare il loro posizionamento all’interno della zona play-off, mentre il Montesilvano può approfittare del contemporaneo turno di riposo di Rieti e Pescara per riavvicinarsi alla vetta della classifica. Per mister Ricci, da verificare le condizioni di Eric e di Dudù Morgado, mentre torna dalla squalifica Mati Rosa.
Per la prima volta da avversario a Ferrara, l’ex di turno Andrè Ferreira conosce meglio di chiunque altro le insidie di questa trasferta: “Siamo pronti a reagire dopo la sconfitta contro Rieti. Il risultato ci ha lasciati un grande amaro in bocca, soprattutto ripensando a tutte le occasioni da gol fallite nel secondo tempo. Fisicamente però stiamo bene e credo che potremo dire la nostra anche a Ferrara. Giocare lì non è semplice, è un campo stretto, dove non è facile creare spazi, ma secondo me dovremo essere bravi soprattutto in fase difensiva: saper soffrire quando ci sarà da soffrire e rimanere sempre concentrati, per quaranta minuti. Anche se non occupa le primissime posizioni in classifica, il Kaos è un avversario di cui avere il massimo rispetto, presi individualmente sono tutti giocatori forti e ben affiatati tra loro. Per me certo non sarà una trasferta come le altre: tornare da avversario sarà strano, ma credo che sarà anche una bella sensazione, ritroverò tanti amici e mi verranno in mente tanti anni molto positivi trascorsi con la maglia del Kaos. Ma adesso conta solo il Montesilvano, e vogliamo tutti tornare a casa con una vittoria”.

Guarda anche

Il Chieti Calcio Femminile vince con la Ternana e rimane secondo a due punti dalla capolista Palermo

Chieti. Il Chieti Calcio Femminile vince 1-0 con la Ternana e si mantiene al secondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 4 =