domenica , 20 Giugno 2021

Green Economy: l’Abruzzo e Mazzocca verso gli Stati Generali di Rimini 

L’Abruzzo, dunque, si prepara al meglio all’appuntamento degli “Stati generali della green economy”, previsto nei giorni 8-9 novembre 2016 a Rimini in occasione della annuale edizione di ‘Ecomondo’. Le sessioni tematiche saranno dieci: 1. Collaborazione della green economy con un Paese estero; 2. Politiche climatiche ed energetiche in Italia e in Europa dopo Parigi; 3. Indicazioni per la definizione e il recepimento delle nuove direttive in materia di economia circolare; 4. Indicatori per il made green in Italy per l’agroalimentare; 5. reporting non finanziario delle imprese; 6. Inquinamento delle città e mobilità urbana sostenibile; 7. Per un manifesto della green economy nell’edilizia e nell’urbanistica; 8. Il Green Public Procurement (GPP), con particolare attenzione ai fondi europei; 9. Strumenti e iniziative per lo sviluppo delle Start up green; 10. Servizi idrici: la sfida della green economy.

“Essere chiamati – commenta il Sottosegretario Mazzocca – ad esporre il lavoro svolto sul tema dell’adattamento ai cambiamenti climatici quale esempio su scala nazionale ci induce a proseguire sulla strada intrapresa fin dalla Cop20 di Lima nel dicembre 2014. Il nostro intento è quello di contribuire a costruire, e se possibile indirizzare, le politiche di sostegno delle programmazioni nazionali (anche a valere su fondi comunitari) nel verso dei temi peculiari dello sviluppo sostenibile del nostro territorio”.

Guarda anche

Manifestazione a Teramo di Rifondazione Comunista per il lavoro contro lo sblocco dei licenziamenti deciso dal Governo

Teramo – Nella mattinata di sabato 29 maggio 2021, il Circolo di Teramo del Partito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + uno =