venerdì , 24 gennaio 2020
Home » Terza pagina » Turismo » “Lungo le vie della Transumanza: i sapori e i paesaggi dell’Abruzzo Citeriore”. Un tour tra i tesori del nostro Abruzzo

“Lungo le vie della Transumanza: i sapori e i paesaggi dell’Abruzzo Citeriore”. Un tour tra i tesori del nostro Abruzzo

Chieti – “Lungo le vie della Transumanza: i sapori e i paesaggi dell’Abruzzo Citeriore” è il titolo del Tour rivolto alla stampa specializzata per far scoprire, conoscere, promuovere, comunicare e divulgare un territorio ricco di ambienti e realtà produttive significativi.

All’interno di un Progetto più ampio e del Format #ScoprilAbruzzo, che nel novembre 2015 ha realizzato la sua prima edizione prevalentemente nella provincia di Teramo, questa seconda tappa vede protagonista la Provincia di Chieti e, lungo le vie della Transumanza, i giornalisti incontrano i custodi dei sapori più autentici, attraversano paesaggi unici e città, dal Parco Nazionale della Majella alla Riserva Naturale di Punta Aderci sulla Costa dei Trabocchi.

Una proposta ed una opportunità di vivere l’Abruzzo attraverso l’esperienza, l’emozione e il fascino delle case costruite in terra e paglia a Casalincontrada; il sapore antico del Vino Cotto a Roccamontepiano; gli ottimi vini del Feuduccio, della Cantina Frentana e di Fontefico; l’artigianato artistico e i dolci tipici di Guardiagrele. Fra le altre tappe principali: la cultura e la spiritualità dell’Abbazia San Giovanni in Venere a Fossacesia; l’antica Biblioteca della Basilica della Madonna dei Miracoli di Casalbordino e la Cantina omonima situata sul Regio Tratturo, i sapori della cucina di qualità dei Ristoranti di Casalbordino, Calgary e Fuoco 26; l’arte, l’archeologia, le bellezze monumentali e paesaggistiche della Città del Vasto.

Un viaggio breve ed intenso sulla via tratturale che porta con sé un immenso patrimonio di storia, di cultura, di religiosità, di tradizioni, per poter cogliere il carattere distintivo di una parte dell’Abruzzo piena di fascino. Un assaggio da raccontare e comunicare a chi ama l’autenticità, la biodiversità, i prodotti di qualità, le specialità culinarie, i rapporti umani.

Scoprire i piatti tipici e mangiare in Abruzzo ed in provincia di Chieti significa anche assaporare una cultura gastronomica decisamente originale di matrice agropastorale e di genuina qualità. Una cucina spesso adattata anche ai gusti moderni in maniera eccellente, accompagnata da ottimi vini e olio extravergine di oliva della zona. Nel vino la somma della storia e la forza di una terra antica sono valorizzate anche dalle nuove e moderne tecniche e dalla competenza e passione dei giovani imprenditori agricoli. Il vino abruzzese ha conquistato nel tempo una propria identità tanto che oggi il livello qualitativo raggiunto è tale da permettere una diffusa esportazione in tutto il mondo. Il Tour offre una conoscenza concreta delle specialità territoriali e dell’ambiente storico culturale che riconduce ai misteri del mito e alla primordiale esperienza con la Terra e con la Natura, che abbraccia le età più lontane, il mondo presente e prepara il futuro.

Il Tour avrà un seguito sulle riviste specializzate del settore turistico ed enogastronomico e i giornalisti partecipanti, attraverso i media sui quali operano, divulgheranno i contenuti di questo viaggio esplorativo, poichè per tutelare un territorio e conservarne le peculiarità e la biodiversità occorre anche valorizzarlo e promuoverlo mediante una efficace azione di comunicazione con l’utilizzo anche di nuovi linguaggi come i social network, il web e i blog.

A sostenere e a condividere l’obiettivo di scoperta, conoscenza, promozione e valorizzazione di questo territorio il Comune di Casalbordino, il Comune di Vasto, il Contributo della Filiale di Casalbordino della BCC Sangro Teatina, Aziende, Cantine storiche e realtà all’avanguardia, Produttori rispettosi della Natura ed attenti alla qualità, maestri della Ristorazione e dell’Accoglienza.

Copertina

Guarda anche

“ABR – ART BIKE & RUN” a settembre l’arte, lo sport e il turismo sostenibile promuoveranno la Costa dei Trabocchi

Pescara, 20 dicembre 2019 – Si è svolta questa mattina presso la Camera di Commercio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + 12 =