sabato , 26 Settembre 2020

A Roseto fedeli a raccolta sul tema “Rafforziamo la nostra fede in Geova”

I fedeli affronteranno il percorso che porta dalla fiducia alla fede, la fiducia commentano gli osservanti “si acquista lentamente e si perde rapidamente, ecco perché la fede di un cristiano deve essere rinforzata e alimentata costantemente. Lo stesso figlio di Dio, il nostro Signore Gesù, –ricordano– in più circostanze incoraggiò i suoi seguaci a coltivare una forte fede, questo perché si rendeva conto che la fede può essere messa alla prova senza alcun preavviso”.

L’intera assemblea si basa sulla lettera apostolica agli Ebrei 11:6 che dice:Inoltre, senza fede è impossibile piacere a Dio e, per chi si avvicina a Dio deve credere che egli è, e che è il rimuneratore di quelli che premurosamente lo cercano.”

La sessione del mattino inizierà alle ore 9:30 e si concentrerà su alcune metafore scritturali che ci aiuteranno a consolidare la nostra fede in Dio.

Alle ore 11:30 ci sarà il primo momento clou della giornata, cioè il battesimo che i testimoni di Geova praticano per immersione.

Nel pomeriggio ci sarà il secondo momento atteso della giornata, il discorso dal tema: La vera fede: Cos’è? Come possiamo manifestarla?

Inoltre informano gli organizzatori dell’icontro di preghiera, nel corso del pomeriggio verrà spiegato perché possiamo avere assoluta fiducia che Geova si prende cura di noi e che tutto quello che ha promesso, compreso la risurrezione dei nostri cari che si sono addormentati nella morte, si realizzerà immancabilmente.

INFO

Tutti possono assistere all’assemblea, anche coloro che non sono testimoni di Geova. L’ingresso è libero e non si fanno collette. Per ulteriori dettagli del programma è possibile consultare il sito ufficiale dei Testimoni di Geova-   www.jw.org 

 

Guarda anche

Riapertura delle scuole a Giulianova, l’augurio del sindaco a bambini, dirigenti scolastiche, docenti e genitori

Il Sindaco Costantini e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Verdecchia presenti al suono della prima campanella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + sedici =