martedì , 29 Settembre 2020

Incontro del Comitato Saline-Marina-PP1 di Montesilvano con l’associazione PP1 “Il gabbiano”

 

“ A fianco alla preoccupata e condivisa denuncia della situazione del quartiere, si sono prospettate proposte e prospettive di sviluppo e riqualificazione dello stesso quartiere e della città, –ricordano i coordinatori delle associazioni– con interventi, che vanno da un minimo riguardante alberi, verde, continuità e accessibilità degli spazi pedonali, pulizia, rispetto delle legge, in particolare nella zona degli extracomunitari di via Verga-Ariosto, a prospettive più ampie.

La riqualificazione del quartiere passa attraverso lo sviluppo urbanistico e infrastrutturale dell’area (trasporto pubblico in sede propria dalla Strada Parco al nuovo ponte dell’Adriatico sul Saline, parcheggio multipiano di interscambio, continuità della rete ciclopedonale, connessione delle aree verdi, completamento di corso Strasburgo e qualificazione della ortogonale via A. D’Andrea)”.

I temi da affrontare sono molti e sentiti e le associazioni commentano come i consiglieri comunali (non specificati n.d.r.) abbiano promesso di condividere con loro le battaglie per rilanciare e qualificare il quartiere, a cominciare dalle piccole cose (pulizia, sicurezza, rispetto della legge e qualità dell’arredo e della vivibilità degli spazi esterni), per poi rilanciare l’appetibilità turistica ed urbana dell’area. Si è convenuto informano i coorinatori dele associazioni, di elaborare ognuno un documento di valutazione dei problemi presenti e delle proposte per l’area, scambiandoci i contributi e confrontando i punti di vista e le priorità proposte.

Il Report della giornata è stato poi seguito dalla discussione con documenti scritti scambiati via e-mail nella mailing list delle associazioni (ma più intenso è rapido è stato lo scambio di idee tramite lo strumento di WhatsApp, più veloce e interattivo con una più ampia e diretta partecipazione, a cui molti stanno contribuendo al numero 338-5343-969). Entro il mese ci sarà un nuovo incontro che dovrà fare la sintesi di problemi e proposte per il quartiere, da presentare congiuntamente e su cui raccogliete consensi. “Ci presenteremo con queste richieste all’Amministrazione Comunale e –concludono le associazioni– forse, faremo un Convegno di presentazione”.

 

Guarda anche

Il PD Abruzzo analizza il voto amministrativo: “Il centrodestra arretra, Pd alternativa in fase politica delicata”

 “Si registra un arretramento del centrodestra anche in Abruzzo: sommando a livello regionale le percentuali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 3 =