lunedì , 21 Settembre 2020

Giulianova, nuovo impianto Castrum-Orsini. Martedì sopralluogo per il 1° test di omologazione del terreno da giuoco

Nel frattempo gli uffici sono al lavoro per approntare, come deciso dal sindaco e dalla Giunta, il bando relativo al contratto di concessione della gestione esterna dell’impianto. “Avrà una durata di sei anni – specifica il sindaco Francesco Mastromauro – secondo criteri ed obiettivi finalizzati a salvaguardare l’interesse pubblico e le attività sportive locali”.

Intanto sono state avviate le procedure per l’utilizzo temporaneo del Castrum-Orsini fino al 30 giugno del 2017 da parte delle società sportive dilettantistiche locali che hanno già formulato la relativa richiesta. “L’utilizzo – prosegue il sindaco – verrà concesso a condizione che vengano applicate, proporzionalmente a ciascuna delle società, le tariffe a totale copertura delle spese mensili da sostenere per consumi energetici e custodia. E fino a quando non avremo il certificato di omologazione, nell’impianto si potranno tenere solo gli allenamenti da parte delle stesse società, secondo tempi e modi condivisi, evitando così sovrapposizioni. Per quanto riguarda invece la custodia, si stanno attivando tutte le procedure necessarie affinché il servizio venga ampliato anche e soprattutto per il Palacastrum, che al momento ne è sfornito”.

Guarda anche

Michela Di Lodovico: ‘Il Chieti ha fatto la storia del calcio femminile in Abruzzo: felicissima di essere qui’

Chieti. A rinforzare il reparto difensivo di Mister Lello Di Camillo è arrivata nel mercato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − nove =