martedì , 11 Maggio 2021

Elio con il concerto “Largo al Factotum” al Teatro Massimo di Pescara il 26 gennaio 2017

In teatro Elio ha interpretato numerosi lavori fra i quali “L’opera da tre soldi” di Bertolt Brecht, “Storia di Amore e di Anarchia”, musical di Lina Wertmüller.

Narratore dalla calda voce in “Pierino e il lupo” favola musicale di Sergej Prokofiev diretta da Zubin Mehta.

Il motivo per cui ho iniziato a fare questo tipo di spettacoli è perché credo che la musica classica sia anzitutto bella e che vale la pena ascoltarla. Siamo in una fase storica in cui c’è bisogno di qualità, ma in pochi conoscono questi brani. Quindi l’intento è quello di far ascoltare a chi non avrebbe mai avuto l’occasione o la voglia di farlo della buona musica, senza etichette di genere, sperando che poi se ne innamorino come è accaduto a me”.

Queste le parole con cui Elio presenta il concerto “Largo al Factotum”, un suggestivo recital in compagnia del pianista Roberto Prosseda: un viaggio originale, divertente e raffinato nella storia della musica classica, da Rossini a Mozart e Weill, alle canzoni moderne del compositore contemporaneo Luca Lombardi, che vedranno Elio interpretare Don Giovanni e il Barbiere di Siviglia, così come odi musicali alla zanzara, al criceto e al moscerino.

INFO

I biglietti per la data di Pescara del 26 gennaio 2017 sono disponibili in tutti i punti vendita del circuito Ciaotickets e online all’indirizzo http://www.ciaotickets.com/evento/elio-largo-al-factotum

Per questo evento è abilitata la vendita online con ritiro del biglietto al botteghino.

Non sarà necessaria alcuna spedizione con corriere espresso: si dovrà soltanto stampare la ricevuta d’acquisto con la propria stampante di casa/ufficio (è sufficiente una stampa in bianco e nero) e, consegnandola all’ingresso dell’evento, si riceverà in cambio i biglietti SIAE con il proprio nominativo per accedere all’evento.

349 5520420

www.baltimoreproduction.com

 

Guarda anche

Francavilla, Abruzzo in Miniatura: ‘restart’ con nuove opere

Il Parco Museale riapre le porte con svariate iniziative Francavilla al Mare. Dopo lo stand-by …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + 3 =