sabato , 24 Luglio 2021

Consumo e inquinamento del suolo e salute: all’I.I.S. “Luigi di Savoia” di Chieti incontro con WWF e ISDE

Si parlerà, nell’aula magna dell’Istituto, della progressiva cementificazione del suolo fertile, delle costruzioni in aree a rischio, di sfruttamento e inquinamento del territorio, di cambiamenti climatici, temi tutti di particolare attualità in Abruzzo anche alla luce delle vicende che da inizio anno stanno sconvolgendo la regione. Il tutto con una particolare attenzione alle conseguenze che certe scelte hanno o possono avere per la salute umana.

Relatori saranno Luciano Di Tizio, delegato regionale del WWF in Abruzzo, e la dottoressa Paola Serra, esponente di spicco di ISDE, l’associazione internazionale che riunisce medici particolarmente attenti alle tematiche ambientali. È naturalmente previsto un ampio spazio per il dibattito, nel corso del quale gli studenti presenti potranno approfondire la discussione e proporre eventualmente ulteriori argomenti.

«L’anno scorso – sottolinea Nicoletta Di Francesco, presidente del WWF Chieti Pescara – abbiamo concordato con la scuola un incontro su salute e ambiente per sottolineare la profonda correlazione che c’è fra queste due realtà: le buone condizioni fisiche di noi esseri umani non possono prescindere dalla tutela del mondo nel quale viviamo. Quest’anno, la conferenza toccherà altri temi, ma siamo rimasti sulla stessa identica linea: come gli incauti comportamenti umani possano nuocere all’ambiente con pesanti ripercussioni sulla salute dei cittadini».

«Informare i giovani – conclude la presidente – è un dovere che tutti noi abbiamo per far sì che una migliore coscienza ambientale ci restituisca pian piano un mondo più sano per noi stessi e per le generazioni che verranno».

Guarda anche

Pescara, il centro storico si anima con “Bastioni in festa”

Pescara – L’estate si anima nel centro storico di Pescara: “BASTIONI IN FESTA” è la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × tre =