sabato , 24 Luglio 2021

Montesilvano Calcio a 5 di nuovo in campo: arriva il Civitella

Montesilvano. Seconda di tre partite in sette giorni, tutte al PalaRoma, per i ragazzi di mister Marzuoli, che dopo aver battuto il Tenax Castelfidardo in uno scontro diretto decisivo per continuare la corsa ai playoff, ospiteranno domani il Civitella Sicurezza Pro, senza dubbio una delle squadre più forti del campionato. La partita, non disputata lo scorso 21 gennaio per l’indisponibilità dell’impianto di gioco, vede affrontarsi due squadre che attraversano un buon momento, con il Civitella che è reduce dalla vittoria di Fano di sabato scorso. Tutti a disposizione per mister Marzuoli, compreso il portoghese Bibì, che con il suo talento e la sua esperienza costituisce una delle colonne del Montesilvano di quest’anno:
“A Montesilvano mi trovo molto bene, il mio rendimento è cresciuto assieme a quello di tutta la squadra. A inizio stagione, sono arrivato convinto di lottare per la vittoria del campionato, ma nel corso dell’anno gli obiettivi sono naturalmente cambiati. C’erano tantissimi ragazzi alla loro prima esperienza in prima squadra, e all’inizio abbiamo pagato pegno per questo. Poi, dopo che è andato via anche Morgado, ho capito che il nostro principale obiettivo quest’anno doveva essere quello di far crescere i miei compagni più giovani, e devo dire che da questo punto di vista la stagione sta andando alla grande. In questi mesi li ho visti migliorare molto, sia come rendimento tecnico che come personalità, e adesso siamo una squadra tosta, difficile da battere per chiunque. Sono convinto che questi ragazzi abbiano di fronte a sé delle belle carriere, e mi auguro per loro che continuino a crescere e che si mantengano come sono adesso dal punto di vista caratteriale: ragazzi umili, educati e con la voglia di imparare. Per quanto mi riguarda, è il primo anno nella mia carriera che non lotto per vincere un trofeo o una competizione, ma sono comunque contento della mia stagione fin qui. Con il Civitella sarà una gara molto dura, loro sono forti, ma noi possiamo dire la nostra. Nei playoff ci crediamo, siamo lì, e se superiamo bene il doppio confronto con Civitella e PSG, poi il calendario sarà in discesa. Certamente, per continuare a inseguire l’obiettivo, domani sera servirà una vittoria!”.

Guarda anche

Chieti, Geronimo Viscovich è neroverde

Chieti. La S.S.D. Chieti F.C. 1922 a r.l. comunica di aver acquisito le prestazione sportive …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + tre =