lunedì , 17 Giugno 2024

Montesilvano, Morosità incolpevole, De Martinis: “Da lunedì 3 aprile nuovo bando con requisiti meno rigidi”

I fondi regionali messi a disposizione del Comune ammontano a 116.400 euro. Per ciascun richiedente il contributo massimo arriva ai 4500 euro e viene erogato direttamente al proprietario dell’abitazione.

Nel nuovo bando verranno potenziate le cause di morosità incolpevole che potranno rientrare nei criteri per l’accesso ai contributi. Non verrà più richiesta la consistente riduzione del reddito complessivo, ma l’unico requisito, di tale tipologia, verrà indicato dal valore ISEE. Inoltre, sarà sufficiente un atto di intimazione di sfratto per morosità, con citazione per la convalida.

«Grazie a queste modifiche –  conclude l’assessore –  siamo sicuri che potranno partecipare più persone, approfittando di questa opportunità importante per non perdere la loro abitazione».

Guarda anche

Crisi dell’editoria: Anci, ODG e SGA abruzzesi lanciano gli Stati generali dell’Informazione

Pescara – Anci Abruzzo, Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo e Sindacato dei Giornalisti abruzzesi, all’esito di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *