martedì , 2 giugno 2020
Home » Polis » Città » Spoltore Continua la manutenzione programmata delle strade comunali

Spoltore Continua la manutenzione programmata delle strade comunali

Le zone interessate ai prossimi lavori sono via Garibaldi, via Bari, via Messina, via Puglia, via Sicilia, via Metauro, via Lago di Como, via Lago di Garda, via della Resistenza, via Brecciara, via dei Tigli, via Montesecco, via Montinope, via Giotto, via Castellani. Questi pacchetto di interventi, per un importo di € 550.000, va ad aggiungersi ad altri già previsti per € 700.000. In questi anni la manutenzione stradale è stata una voce costante nel programma triennale dei lavori, continuamente rifinanziata, anche per limitare la spesa. “Nel corso di questi anni abbiamo voluto evitare la programmazione di opere irrealizzabili” spiega l’assessore Quirino Di Girolamo “puntando invece proprio sulla manutenzione costante: l’unico strumento per evitare maxi interventi che diventano necessari quando la strada è completamente inagibile, con aggravi eccessivi sui bilanci”.

Dopo le difficili condizioni meteo dell’ultimo inverno, si è preso atto del peggioramento di molti tratti stradali. Il piano, afferma la relazione dell’ufficio tecnico, “si presenta quindi di assoluta priorità”. Ad aggravare la situazione, “i continui interventi effettuati dai gestori delle reti idriche, elettriche, fognarie, telefoniche e del gas”. Inoltre, a causa del non corretto smaltimento delle acque bianche nei canali di scolo che costeggiano le carreggiate, si sono formate crepe e dislivelli. Da rivedere anche la segnaletica orizzontale: sarà utilizzata della vernice rifrangente premisceltata, con l’aggiunta di microsfere di vetro per ottenere la retroriflessione della segnaletica nel momento in cui viene illuminata dai veicoli. Contemporaneamente verranno realizzate o risistemate le caditorie stradali, per ovviare al problema delle acque piovane.

Il progetto è esecutivo e il contratto di appalto già firmato: i cantieri, affidati all’impresa “Palumbo Vincenzo Sas”, dovrebbero essere chiusi entro due mesi.

Guarda anche

Biblioteca comunale a Montesilvano: Forconi, decisione pro tempore “ampi spazi, per studiare”

Montesilvano –  «Dopo un’attenta analisi col sindaco Ottavio De Martinis e il direttore dell’Azienda Speciale, Eros Donatelli, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + sette =