venerdì , 14 agosto 2020
Home » Polis » Città » SANITA’: SEMPRONI (PENNE), SENTENZA TAR SUL SAN MASSIMO DISCUTIBILE

SANITA’: SEMPRONI (PENNE), SENTENZA TAR SUL SAN MASSIMO DISCUTIBILE

“Ovviamente nei prossimi giorni valuteremo se appellarci alla sentenza del Tar dell’Aquila. Rimane singolare come il governo regionale possa esultare per una sentenza che, nel merito, declassa l’ospedale San Massimo e sopprime il diritto alla salute di un territorio già fortemente penalizzato dagli ultimi eventi calamitosi di gennaio, dall’assenza di infrastrutture viarie e dalla crisi economica. E’ paradossale, poi, come nella provincia di Pescara abbiamo più assessori regionali che dovrebbero di sanità, ovvero tre, che ospedali funzionanti. L’amministrazione comunale – conclude il sindaco – sarà presente sabato alla manifestazione organizzata dal Comitato cittadino che si batte per la tutela del San Massimo e opporci, come abbiamo fatto finora, al declassamento del nostro presidio ospedaliero”

Guarda anche

Teramo, l’assessore Core rassicura “nessuna esternalizzazione per i nidi comunali”

Teramo – L’amministrazione comunale, ancora una volta, intende fugare ogni possibile dubbio in merito alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − otto =