domenica , 1 Agosto 2021

Ancora vittoriosi i Magic, secondi a due punti da Vasto

Chieti. Un’altra vittoria della Magic Chieti, questa volta colta meritatamente ma con qualche affanno finale sul parquet amico del PalaDayco, di fronte ad un pubblico numeroso e calorosissimo. Gara condotta sempre in testa dai neroverdi ma con gli aquilani a ridosso nel punteggio sino al riposo lungo. Difese ballerine nei primi due quarti ma quando nella terza frazione i magici prendono il largo, grazie al solito immenso Audrius Povilaitis, i giochi fatalmente sembrano chiusi. Non è così perché i neroverdi nell’ultimo quarto appaiono in debito d’ossigeno e intorpiditi da un ingiustificato rilassamento. C’è spazio quindi per un’inattesa rimonta aquilana, griffata, come al solito, dai due svedesi, Jallow e Andersson e dall’ex di giornata Di Carmine. Alla fine i magici riescono comunque a tamponare l’improvvisa emorragia e a intascare i due punti. Bisognerà però in settima ripensare a questo finale di gara con un po’ di spirito critico se si vogliono nutrire ambizioni di alta classifica.

MAGIC CHIETI vs NUOVO BASKET AQUILANO (24-16, 26-25 31-18 ,10-24) 91-83

ASD MAGIC CHIETI:
Alba 9, Di Falco 11, Secondino, Mennilli 10, Italiano 9, Povilaitis 29, Fusella, Gallo 2, Pelliccione 15, Masciulli 6, Sassano, Torlontano. All. Patricelli.

NUOVO BASKET AQUILANO:
D’Ippolito 11, Nardecchia, Santucci, FATIGATI 2, Jallow 21, Antonini 6, Di Biase 2, Di Carmine 23, Andersson 12, Ciuffini 6. All. Stama.

Guarda anche

A Rivisondoli successo bis del Campus Estivo Paralimpico

Rivisondoli -Si è conclusa a Rivisondoli la seconda fase del Campus Estivo Paralimpico, targato CIP …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − undici =