lunedì , 11 dicembre 2017
Home » Polis » Città » Maltempo a Montesilvano, il sindaco Maragno: “Ricognizione su tutto il territorio”

Maltempo a Montesilvano, il sindaco Maragno: “Ricognizione su tutto il territorio”

Montesilvano – Attività di ricognizione su tutto il territorio oggi a Montesilvano. All’indomani della ondata di maltempo che ha violentemente colpito la regione, è in corso un’attenta perlustrazione di edifici pubblici e strade cittadine per agevolare il ritorno alla normalità.

«I tecnici comunali –  spiega il sindaco Francesco Maragno – questa mattina hanno eseguito sopralluoghi in scuole e palestre per verificare lo stato dei luoghi dopo le straordinarie precipitazioni che ci hanno colpito. Verifiche sono state effettuate anche negli impianti sportivi».

Rientro alla normalità quindi a partire da domani con la riapertura di scuole, parchi, giardini pubblici e del PalaSenna, quest’ultimo riaperto regolarmente già dal pomeriggio di oggi.

Sono state eseguite anche delle operazioni di ripristino dei tombini aperti nei giorni dell’emergenza per agevolare il deflusso delle acque. Interventi avviati anche per il ripristino delle buche che si sono generate sull’asfalto.

Rientra la criticità secondo il bollettino pubblicato dal Centro funzionale d’Abruzzo che per la giornata di domani, venerdì 17 novembre, prevede codice giallo, criticità ordinaria per rischio idraulico diffuso sul bacino del Pescara.  Permane il codice rosso per il superamento della soglia di allarme del fiume Saline. Previste per domani precipitazioni da isolate a sparse anche a carattere di rovescio o breve temporale, in attenuazione pomeridiana, sui settori costieri.

Guarda anche

Magic 10 e lode, anche Termoli si arrende

Chieti. Decima vittoria stagionale per la Magic, che vince con la determinazione dei forti contro un Termoli che ha avuto unicamente il merito di non gettare la spugna e arrendersi quando sembrava ormai vicino al tracollo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − 14 =