lunedì , 11 dicembre 2017
Home » Passioni » People » Associazioni » A Pescara convegno dell’Associazione Nazionale Commercialisti “Le novità fiscali di periodo. Legge di Bilancio 2018 e collegato”

A Pescara convegno dell’Associazione Nazionale Commercialisti “Le novità fiscali di periodo. Legge di Bilancio 2018 e collegato”

Pescara – “Le novità fiscali di periodo. Legge di Bilancio 2018 e collegato”. E’ questo il titolo del convegno promosso dall’Associazione Nazionale Commercialisti che si terrà oggi, martedì 28 novembre, dalle 15 alle 19 all’Auditorium Petruzzi in via delle Caserme a Pescara.

L’appuntamento, il cui ingresso è gratuito e aperto a tutti, e che dà diritto a 4 crediti formativi nell’ambito della formazione professionale continua e gratuita per i dottori commercialisti e gli esperti contabili, rappresenta un importante momento di dibattito e riflessione in vista dell’appuntamento con la nuova Legge di Bilancio 2018.

Essere sempre al passo con i tempi e aggiornati su tutte le novità in tema di materia fiscale è, infatti, fondamentale per tutti i professionisti, soprattutto in un periodo storico come quello attuale dove incentivi per la creazione di nuove opportunità lavorative, agevolazioni per giovani, donne o aziende in crisi, o anche la “semplice” rottamazione delle cartelle esattoriali, possono rappresentare una boccata d’ossigeno per migliaia di cittadini e, più in generale, per l’intera economia nazionale.

Per poter cogliere direttamente queste opportunità o per essere sempre pronti, in ambito professionale, a offrire la propria consulenza in materia fiscale, appare fondamentale, dunque, conoscere nel dettaglio tutte le novità e le opportunità messe a disposizione dalla Legge di Bilancio 2018 e dal collegato fiscale.

Lo sa bene l’Associazione Nazionale Commercialisti che ha deciso di promuovere, per questa ragione, un dibattito aperto a tutti gli interessati alla materia, ma dedicato principalmente ai dottori commercialisti e agli esperti contabili abruzzesi, che si avvale della presenza di relatori di caratura nazionale.   

Ad introdurre i lavori saranno il presidente dell’ANC Pescara, Carlo Gabriele, e il delegato CNPR Pescara, Massimo Ivone, a cui faranno seguito i saluti del presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di

Pescara, Giancarlo Grossi, del presidente della Fondazione per la Promozione della Cultura Professionale e dello Sviluppo economico di Pescara, Vito Ramundo, e del presidente nazionale dell’ANC, Marco Cuchel.

Il convegno entrerà poi nel vivo con l’intervento del relatore Fabrizio Poggiani, dottore commercialista, revisore legale, pubblicista e componente del Comitato scientifico ANC, che illustrerà e analizzerà dunque tutte le novità fiscali di periodo, con particolare riferimento alla Legge di Bilancio 2018 e al collegato fiscale.

Tra gli interessanti argomenti al centro del dibattito ci saranno, ad esempio: le agevolazioni per gli interventi di ristrutturazione edilizia ed energetica, la proroga della misura di promozione delle piccole e medie imprese nota come “Nuova Sabatini” o l’incentivo triennale per l’occupazione giovanile.

Il convegno focalizzerà l’attenzione anche sui bonus riservati a determinate categorie, come le donne lavoratrici o i neo diciottenni, sugli interventi per il Mezzogiorno, sul sostegno alle grandi imprese in crisi o sul pacchetto di misure dedicate allo sport, che rappresenta una vera novità. Una particolare attenzione sarà, inoltre, riservata al delicato e attuale tema della rottamazione delle cartelle esattoriali con l’estensione di tale possibilità a diverse tipologie di debitori.

Componenti ANC – sede di Pescara: Carlo Gabriele (presidente); Giuseppe Baglioni (vice presidente); Angelo Verna (segretario); Enrico Nobilio (tesoriere); Rocco Santarelli; Mila Troiano; Maurizio Cotellessa; Fernando Fusilli; Geltrude Maurizio; Bina Di Felice; Alessandro Amicantonio; Pino Sulcanese; Massimo Ivone; Pierluigi Serafini; Mario Marchizza; Lidia Leone; Roberto Di Tizio.

Guarda anche

Magic 10 e lode, anche Termoli si arrende

Chieti. Decima vittoria stagionale per la Magic, che vince con la determinazione dei forti contro un Termoli che ha avuto unicamente il merito di non gettare la spugna e arrendersi quando sembrava ormai vicino al tracollo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × tre =