mercoledì , 23 ottobre 2019
Home » Polis » Città » PISTA CICLABILE A ROSETO – VERSO IL COMPLETAMENTO DEL LATO NORD

PISTA CICLABILE A ROSETO – VERSO IL COMPLETAMENTO DEL LATO NORD

Rosetto – Prosegue con velocità la realizzazione della pista ciclabile a nord. La ditta Savigi sta ultimando il tratto verso la rotonda nord ed è facile prevedere che entro Natale, prima delle festività, il percorso sarà ultimato.

“I lavori proseguono velocemente”, dice il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Simone Tacchetti, “e sono molto soddisfatto di quanto stiamo facendo insieme alla ditta appaltatrice. Si sta completando la rimozione del marciapiede esistente e la posa di un nuovo cordolo in travertino che sarà usato anche per il perimetro delle aiuole. A breve completeremo la pista con il rifacimento del manto di asfalto. A meno dell’arrivo di condizioni atmosferiche proibitive, ma non mi sembra che ce ne siano i presupposti, entro Natale contiamo di arrivare alla rotonda nord, lasciando chiusa soltanto la parte della passeggiata di nuova costruzione e liberando provvisoriamente una parte del cantiere, in modo da non creare disagio alle attività commerciali presenti nel tratto interessato dai lavori. L’attività prosegue anche nella Riserva del Borsacchio. Quel che è certo è che si sta rispettando il cronoprogramma e i tempi sono quelli annunciati. Dopo la sosta forzata, per la stagione estiva e per non danneggiare minimamente stabilimenti balneari e attività ricettive, abbiamo ripreso con sollecitudine, d’accordo con i rappresentanti delle attività commerciali interessate abbiamo cercato di causare il minor disagio possibile e i minori danni economici, lasciando spazi per il parcheggio delle auto. I risultati, mi sembrano più che buoni e sono visibili a tutti. Per la primavera pensiamo che saremo in grado di ultimare tutti i tratti oggetto di intervento”.

    

Guarda anche

Spoltore, partono i lavori per la pavimentazione in piazza D’Albenzio

Spoltore - Sono partiti i lavori per la nuova pavimentazione di piazza D'Albenzio: si tratta del tassello conclusivo e centrale di un progetto di riqualificazione complessiva di tutta l'area, che andrà anche a modificare la viabilità: lo spazio, infatti, non sarà più accessibile alle auto e per i parcheggi saranno individuati nuovi spazi all'interno delle mura. Il progetto approvato dalla giunta Di Lorito, inoltre, avrà un impatto dal punto di vista delle infiltrazioni d'acqua nei locali sottostanti la piazza, andando a risolvere una serie di problemi molto sentiti dall'abitato che circonda la piazza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − due =