lunedì , 19 agosto 2019
Home » Sport » Big match di fine anno: Tombesi a Cassano

Big match di fine anno: Tombesi a Cassano

Ortona. Il girone d’andata e l’anno solare 2017 si chiudono per la Tombesi (quanto meno in campionato) con la gara più attesa. A Cassano delle Murge, sul campo della squadra che nel pre-stagione era data come la grande favorita per la vittoria finale del campionato, i ragazzi di mister Morena troveranno un ambiente giustamente carico …

Ortona. Il girone d’andata e l’anno solare 2017 si chiudono per la Tombesi (quanto meno in campionato) con la gara più attesa. A Cassano delle Murge, sul campo della squadra che nel pre-stagione era data come la grande favorita per la vittoria finale del campionato, i ragazzi di mister Morena troveranno un ambiente giustamente carico e un avversario deciso a cogliere la vittoria, per accorciare lo svantaggio in classifica. Ma la Tombesi, dal canto suo, si presenta a questa difficile sfida con tutti gli effettivi a disposizione, con 27 punti conquistati su 30 disponibili e con la consapevolezza di potersela giocare a viso aperto contro un avversario assai temibile. Silveira, uno dei punti di forza di questa Tombesi, ha come al solito le idee molto chiare sulla partita e sull’atteggiamento che dovrà tenere la sua squadra:

“Abbiamo grande rispetto per il Cassano. È una squadra composta da giocatori individualmente tutti molto forti, in più giocheranno in casa e saranno particolarmente carichi, perché sanno che devono vincere per avvicinarsi a noi. La Tombesi, però, senza falsa modestia, andrà lì per fare risultato e raccogliere i tre punti. Fino ad ora fuori casa abbiamo giocato le nostre migliori partite (penso in particolare a quelle contro Canosa e Manfredonia) e ci troviamo meglio in campi più grandi del nostro, dove possiamo controllare meglio il gioco e gli spazi. Stiamo facendo tutti molto bene e io personalmente sono contento sia del rendimento mio personale sia di come tutta la squadra, nel suo complesso, ha finora approcciato questo campionato. Abbiamo vinto tutte le partite tranne una, fornendo grandi dimostrazioni di forza ma riuscendo anche a portare a casa partite complicate e non giocate benissimo. Comunque dovesse andare a Cassano, chiuderemo l’anno da prima in classifica e il nostro girone d’andata sarà stato comunque straordinario. Ma domani non faremo calcoli: come sempre, scenderemo in campo per vincere”.

Guarda anche

Tombesi, due ortonesi in prima squadra: Francescano e Cupido

Ortona. Come annunciato già da alcune settimane, l’intenzione della società per la stagione 2019/2020 è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × quattro =