lunedì , 22 luglio 2019
Home » Sport » Pescara Pallanuoto, sabato arriva il Latina

Pescara Pallanuoto, sabato arriva il Latina

Pescara. Al Pala-Pallanuoto di Pescara arriva la corazzata Latina. Un match di sicuro fascino, tra la sorpresa biancazzurra a punteggio pieno e la formazione che sulla carta dovrebbe essere tra le favorite per la vittoria della serie A2 girone Sud. Coach Francesco Mammarella ci presenta Pescara-Latina: “Mi aspetto una partita fisica, ma all’inizio anche tattica …

Pescara. Al Pala-Pallanuoto di Pescara arriva la corazzata Latina. Un match di sicuro fascino, tra la sorpresa biancazzurra a punteggio pieno e la formazione che sulla carta dovrebbe essere tra le favorite per la vittoria della serie A2 girone Sud.

Coach Francesco Mammarella ci presenta Pescara-Latina: “Mi aspetto una partita fisica, ma all’inizio anche tattica perché le due squadre si conoscono poco visto che non si sono affrontate nemmeno in precampionato. Loro sono molto forti, ma ce la giochiamo”.

I pontini hanno un allenatore di prestigio per la categoria – Maurizio Mirarchi – sei punti in classifica e un organico di primissimo ordine. Avendo un gap di tre lunghezze da recuperare, il Latina verrà a Pescara con motivazioni molto grandi

Davide Giordano, centroboa pescarese: “La nostra forza è il gruppo, il merito delle nostre vittorie sinora sta nella compattezza. L’obiettivo? La salvezza. Manteniamo i piedi ben piantati a terra”.

L’invito del portiere biancazzurro Gianluca Cappuccio al pubblico di Pescara: “Sabato aspettiamo numerosi spettatori, come in occasione della prima partita casalinga, quando ci hanno dato la spinta necessaria per rimontare il risultato e vincere una gara determinante per il nostro cammino. Il Latina punta alla promozione, abbiamo bisogno di una grande prestazione e anche della tifoseria”.
Appuntamento sabato alle ore 18, Pala-Pallanuoto, ingresso gratuito, Pescara-Latina, quarta giornata serie A2 maschile girone Sud.

Dopo questa partita, ci sarà la sosta natalizia, si riprenderà sabato 13 gennaio.

Guarda anche

Tombesi, due ortonesi in prima squadra: Francescano e Cupido

Ortona. Come annunciato già da alcune settimane, l’intenzione della società per la stagione 2019/2020 è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 5 =