domenica , 7 Marzo 2021

Distretto Rotaract 2090, una borsa di studio per ‘cervelli’ più talentuosi

“Il premio – ha spiegato Matteo Nanni – membro della commissione Azione Pubblico Interesse distretto Rotaract 2090 – è un’iniziativa nell’ambito del service distrettuale “Troviamoli Tutti” in collaborazione con l’associazione HHT Onlus, resa possibile grazie allo sforzo dei 476 soci dei 38 club del distretto 2090, che comprende Abruzzo, Marche, Molise e Umbria, i quali hanno permesso di accumulare la somma necessaria per il progetto. Possono partecipare tutti i neolaureati in medicina e chirurgia che abbiano ottenuto una votazione non inferiore a 90/110 in uno degli atenei nazionali, nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2017 e il 31 maggio 2018. Per partecipare ciascun candidato dovrà produrre una lettera di presentazione, il proprio curriculum vitae, la tesi di laurea, documenti d’identità. A giudicare le tesi presentate e le candidature, sarà, una commissione giudicante costituita da docenti, professionisti, membri dell’associazione HHT e soci dei Club Rotary e Rotaract. L’obiettivo è promuovere la conoscenza e la ricerca sulla teleangectasia emorragica ereditaria sensibilizzando il mondo universitario dei dipartimenti di medicina, invogliando gli studenti a fare degli studi approfonditi e allo stesso tempo far conoscere l’operato del Rotaract”.

Le domande dovranno essere inviate a mezzo posta elettronica all’indirizzo borsadistudioHHT@rotaract2090.it ed in copia a info@hhtonlus.org in formato digitale, scrivendo nome, cognome, università di provenienza. Tutte le informazioni sul sito www.rotaract2090.it.

Guarda anche

Teramo, riapre la rampa di Cartecchio

Teramo – La società Strada dei Parchi, nel primo pomeriggio,  ha informato il vicesindaco e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 6 =