venerdì , 17 agosto 2018
Home » 2018 » febbraio » 05

Archivio giornaliero: 5 febbraio 2018

Benczina Super nel motore della Sieco che affonda la Sigma Aversa

Ortona. Arriva anche il secondo 3-0 di questa stagione impavida, contro una Sigma Aversa orfana dell’opposto Libraro. Si rivede finalmente in campo Milan Bencz ed il suo apporto è evidente. Positivo il muro degli abruzzesi che finalmente si rivela efficace. Grande la prestazione dei due slovacchi “ortonesi” che hanno preso per mano la squadra nei momenti di difficoltà facendola uscire dalle insidiose sabbie mobili che puntualmente diventa ogni set allo scoccare del ventesimo punto. Partita in sostanziale equilibrio, tranne con ogni evidenza nell’ultimo set. Le due squadre giocano una gara fatta di sorpassi e di contro sorpassi, il più clamoroso è quello degli ospiti proprio sul finire del primo set, quando da un vantaggio di 20-18, i ragazzi di Mister Lanci si sono trovati sotto 21-23. Bravi questa volta a tenere duro e a non cedere allo sconforto, i biancoazzurri pareggiano i conti e allungano il set ai vantaggi fino a vincerlo 29-27. Grazie a questa vittoria la SIECO scavalca Cantù in classifica e si porta al quinto posto con 12 punti. Sabato prossimo si va ad Alessano, attualmente seconda in classifica con 14 punti alla caccia della capolista Gioia Del Colle.

Leggi ancora »

Galattiche inarrestabili: battuto a domicilio anche il Salinis, Vanessa firma una tripla

Pescara. C’è voluta tanta, tantissima fatica per venire a capo delle coraggiosissime ragazze del Salinis ma alla fine le Galattiche sono riuscite ad aggiudicarsi, con merito, la diciannovesima vittoria stagionale. Le pescaresi, oggi prive della solita brillantezza, hanno saputo comunque gestire al meglio le risorse che oggi erano in grado di spendere.La terza partita giocata in sette giorni si è fatta sentire, crediamo più nelle teste che nelle gambe delle biancazzurre, reduci da un derby dispendiosissimo e giocato allo spasimo sino alla fine. A questo si aggiunga l’indubbio valore tecnico di una squadra, quella pugliese, che a nostro avviso vale molto di più degli attuali 23 punti che può vantare in classifica. Comprensibile, quindi, il calo di concentrazione in un finale di primo tempo dove le pescaresi, dopo aver arrotondato con Vanessa il vantaggio sul 2-0, hanno per un paio di minuti abbassato la guardia, permettendo alle padrone di casa di rientrare in partita. Ma è bastato poco per tornare subito con la testa sul compito e riappropriarsi di un vantaggio comunque legittimo. Pregevole poi la gestione complessiva di una ripresa giocata con la solita sapienza tattica e senza troppo soffrire.

Leggi ancora »

Eccellenza, Capistrello – Chieti 3-2

Chieti. Il Chieti F.C. esce confitto dal “Comunale” di Capistrello dopo una partita vibrante condita da tantissimi capovolgimenti. 3-2 il finale per i padroni di casa, allenati dal tecnico Iodice, che trovano il vantaggio decisivo a cinque minuti dal termine con D’Eramo. I gol dei Teatini(di ottima fattura) portano le firme di Margarita e Catalli, con il primo, che ha …

Leggi ancora »

Eccellenza, Spoltore – Montorio 4-1

Spoltore. Lo Spoltore supera il Montorio (4-1) e consolida il quinto posto in classifica. Prima dell’inizio della gara i giocatori di casa omaggiano Vittorio Mammarella, suocero del presidente Sabatino Pompa, scomparso domenica scorsa, con uno striscione e un mazzo di fiori. Parte forte lo Spoltore che va vicino al vantaggio con Mottola, due volte, e Sanchez, con una sforbiciata che …

Leggi ancora »

La Coged torna alla vittoria: tre punti sofferti e fondamentali

Chieti. La CO.GE.D. inizia con una vittoria il proprio girone di ritorno e si riaggancia al gruppo di squadre che occupano il centro della classifica. Nella seconda gara disputata al palazzetto di Colle Dell’Ara, una partita dai due volti: neroverdi in scioltezza nei primi due set, vinti nettamente e con autorità; poi, il ritorno delle ospiti ha regalato non poche …

Leggi ancora »

A2 Maschile, Pescara Pallanuoto – Cesport 6-6

Pescara. E’ un punticino che allunga la striscia positiva del Pescara: tre pareggi consecutivi. Contro la campana Studio Senese Cesport è stata una partita particolarmente tirata perché entrambe le squadre – neopromosse – puntano in linea teorica alla salvezza. anche se il Pescara veleggia a metà classifica dopo 8 giornate e 12 punti son qui raccolti. L’avvio è stato in …

Leggi ancora »