lunedì , 21 Settembre 2020

Verso Pescara – Salernitana, parla Zeman

Queste sono le sue dichiarazioni riportate da forzapescara.com: “Campagnaro è recuperato, Crescenzi ha la febbre alta e non verrà convocato. Mentre Coda ha qualche problemino. Proietti è convocato ma non ha i 90 minuti. Balzano ha fatto bene a Frosinone a parte la scivolata ad inizio gara. La Salernitana ha giocato con un 3-5-2, e me lo aspetto così. Con Colantuono c’è un ottimo rapporto umano. Dal punto di vista tecnico, ognuno ha le sue idee. Io spero che domani saremo noi a fare la partita. Loro cercheranno di chiuderci gli spazi, ma se vorranno aspettarci e ripartire per forza di cose ci lasceranno dei buchi e dobbiamo essere bravi noi a trovarli immediatamente. Serve sempre il lavoro di squadra per battere gli avversari, non credo alle individualità. Per me sono tutte finali, l’ho sempre detto. Se giochiamo bene vinciamo. Sebastiani ad inizio anno diceva cose diverse, adesso ha visto che la squadra ci crede e chiede i play off. Questa squadra ha poca esperienza, i giovani hanno qualità però devono conoscere bene il campionato e dove si vuole arrivare. Io vorrei centrare i play off. Ora devo puntare tutto sulla squadra e non sulle individualità. Brugman fino a due settimane fa era imprescindibile ora invece devo pensare a tutto il gruppo. Capone è a disposizione ma non partirà dal primo minuto. Noi quando prendiamo gol non riusciamo a reagire. Di solito si dovrebbe dare il doppio e invece non lo facciamo. Manca anche la continuità nell’arco dei 90 minuti di gioco.”

Guarda anche

Michela Di Lodovico: ‘Il Chieti ha fatto la storia del calcio femminile in Abruzzo: felicissima di essere qui’

Chieti. A rinforzare il reparto difensivo di Mister Lello Di Camillo è arrivata nel mercato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × cinque =