mercoledì , 27 marzo 2019
Home » Polis » Città » Pescara, riapre via D’Avalos

Pescara, riapre via D’Avalos

Blasioli: “Riparata la perdita che ha causato il cedimento, ma l’Aca dovrà fare altri interventi su perdite di minore entità”

Pescara – Riapre al traffico Via D’Avalos, rimasta chiusa fino a stamattina perché interessata dai lavori Aca per lo smottamento che si è verificato sul primo tratto della via contigua all’Aurum. Da stasera si tornerà a circolare a doppio senso di marcia.

L’intervento compiuto sul luogo dello smottamento è terminato, l’Aca ha dovuto operare a 4 metri sotto la superficie stradale ricollegando una condotta che provocava la dispersione e, di conseguenza, ha procurato il cedimento. Ora il lavoro in quel punto è terminato e nei prossimi giorni verrà ripristinato l’asfalto.

“Aspettiamo –commenta l’assessore alla Viabilità e Manutenzione Antonio Blasioli– perché, avendo controllato a fondo la zona, l’Aca ha individuato nuove criticità e perdite nella zona di via D’Avalos che arriva fino a via Elettra e  su cui interverrà nuovamente entro i prossimi 15 giorni, ma sarano lavori che non richiederanno lo stop che è invece stato necessario per intervenire sul problema di via D’Avalos”.

Guarda anche

Strada PArco: Erika Alessandrini (M5S): “Sbagliare è umano, perseverare è diabolico”.

Pescara - "La strada parco non si tocca, l'unica vera piazza lineare di Pescara nord non può essere sottratta ai cittadini". Esordisce così il candidato Sindaco M5S a Pescara Erika Alessandrini sul progetto della società unica abruzzese di trasporto TUA che prevede la circolazione, dal prossimo inverno, di 70 bus a metano sull'ex tracciato ferroviario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + 3 =