mercoledì , 2 Dicembre 2020

Snam precisa: “le centrali di compressione non producono particolato fine”

In particolare Snam precisa quanto segue: «è falso che le centrali di compressione producano “particolato fine e ultrafine in quantità molto rilevanti”. E’ noto che i principali enti e istituti di ricerca ambientale nazionali e internazionali considerino le emissioni di polveri di tali impianti pari a zero o comunque talmente trascurabili da essere considerate nulle. Non è un caso infatti che, al netto delle differenze tecnologiche dei motori in questione, nella quasi totalità dei blocchi del traffico delle città a causa dell’elevata concentrazione di polveri nell’aria, le auto alimentate a gas metano possono circolare liberamente».

Guarda anche

Città Sant’Angelo, accordo tra il comune e il Movimento animalisti Abruzzo

Città Sant’Angelo – Parte, ufficialmente, una nuova collaborazione tra l’Amministrazione comunale di Città Sant’Angelo e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × tre =