mercoledì , 16 ottobre 2019
Home » Culture » Cultura » L’Istituto comprensivo di Pianella trionfa al concorso Rotary di Atri

L’Istituto comprensivo di Pianella trionfa al concorso Rotary di Atri

Si è tenuto a Atri il concorso musicale organizzato dal “Rotary club-Teramo Ovest” che nella categoria orchestra e coro ha visto il trionfo, col punteggio di 100/100, della Green Harmony Orchestra dell’Istituto comprensivo di Pianella.

Da diversi anni la scelta di istituire l’indirizzo musicale all’istituto Comprensivo di Pianella si è rivelata quantomai indovinata, atteso che nel corso degli anni vi è stato un costante e considerevole incremento sia quantitativo che qualitativo degli alunni partecipanti.

Ormai i riconoscimenti ed i premi conseguiti non si contano più e, aspetto ancor più rilevante, il punteggio finale risulta essere spesso pari al massimo. Risultato che si conferma anche per numerosi allievi che, da solisti, riescono a posizionarsi sempre tra i primissimi posti.

Il programma ha visto l’esecuzione di alcuni brani del compositore Di Jorio e precisamente: Din Don, Mare Nostre e Rapsodia abruzzese oltre a The music for the Royal Fireworks di G.F. Handel.

I docenti: Maria Antonietta Fiucci – maestra del coro, Antonio Di Vittorio-clarinetto, Stefano Mammarella-Flauto traverso, Alessandro Cavallucci-chitarra, Clara Gizzi-arpa, Manuela Fragassi-arpa hanno voluto porre particolare attenzione al repertorio del compositore Di Jorio che ha vissuto per molti anni ad Atri, in modo da esaltare anche la tradizione musicale abruzzese.

Gli allievi hanno avuto anche la possibilità di visitare l’archivio Di Jorio, situato proprio all’interno del teatro di Atri, grazie alla guida del Prof. Leonzi, responsabile della ricostruzione e della catalogazione delle opere dell’illustre compositore abruzzese.

Guarda anche

“Mia Divina Eleonora” il testo teatrale dell’autrice Daniela Musini incanta la giuria del Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

Como - Un testo teatrale che ha sbaragliato una nutrita concorrenza. Sono stati 2750 gli autori che nelle varie categorie hanno partecipato al prestigioso Premio Internazionale di Letteratura Città di Como, e l’attrice, scrittrice e pianista Daniela Musini si è aggiudicato il primo premio per la sezione Teatro con la sua opera teatrale “Mia Divina Eleonora” dedicata alla Duse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − 7 =