mercoledì , 14 novembre 2018
Home » Polis » Città » A Montesilvano, la Giunta approva il progetto per la realizzazione di due trabocchi al molo sud della Foce del Saline
La foce del fiume Saline

A Montesilvano, la Giunta approva il progetto per la realizzazione di due trabocchi al molo sud della Foce del Saline

Aperto il bando per la realizzazione e la gestione dei trabocchi dal 4 luglio al 15 settembre

«Erano gli anni ’60 quando a Montesilvano, alla foce del fiume Saline esistevano 2 o 3 trabocchi, in una veste diversa, attestata da documentazioni fotografiche, da quella che conosciamo oggi e che connota la costa abruzzese. Ora anche la nostra città avrà due trabocchi nuovissimi». Ad annunciarlo è il sindaco Francesco Maragno che specifica: «I trabocchi sono simbolo delle tradizioni marinare più antiche di tutta la regione, oggi riscoperte in chiave turistico –  ricettiva. Crediamo che la loro realizzazione nel nostro territorio potrà potenziare l’offerta turistica della città e rappresentare un ulteriore strumento di promozione».

La Giunta ha approvato infatti il progetto preliminare per la realizzazione dei due trabocchi sul molo sud del fiume Saline. Il progetto ripropone sia le caratteristiche formali che costruttive di tali elementi. E’ stata prevista anche la possibilità di attracco per piccole imbarcazioni. Per la realizzazione delle due strutture il Comune chiama a raccolta i privati. Da domani, 4 luglio e fino al 15 settembre, rimarrà aperto un bando per selezionare i soggetti privati che dopo aver eseguito i lavori di costruzione del trabocco, con spese a proprio carico, gestiranno anche direttamente la struttura. La concessione durerà non meno di 15 anni. Il soggetto individuato dovrà impegnarsi a consentire l’utilizzo al Comune per fini di alta rappresentanza istituzionale.

«Tale iniziativa  – dice ancora il sindaco  – fa da corollario agli interventi di riqualificazione di via Maresca per consentire il rilancio dell’area turistico  – ricettiva più importante di tutta la regione Abruzzo».

Le domande dovranno essere indirizzate al Settore Pianificazione e Gestione Territoriale.

 

Guarda anche

Teramo. In conferenza dei capigruppo la questione dei collegamenti pubblici con Roma

Teramo - Questa mattina, nel corso della Conferenza dei Capigruppo, il Sindaco Gianguido D’Alberto ha portato all’attenzione di tutti i gruppi consiliari le problematiche emerse in questi giorni relative al trasporto pubblico su gomma nei collegamenti tra il nostro Capoluogo e la Capitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 1 =