giovedì , 22 agosto 2019
Home » Focus » News » Gionni Forchetti nuovo commissario Ater Lanciano

Gionni Forchetti nuovo commissario Ater Lanciano

Lanciano. Nominato dalla Regione il nuovo commissario Ater Lanciano, Gionni Forchetti in passato, per dieci anni sindaco di Colledimezzo, già componente del Cda dello stesso ente eletto dai sindaci. La scelta di un ex sindaco è importante perché sottolinea la volontà di essere a disposizione dei cittadini e nello stesso tempo garantire la corretta gestione …

Lanciano. Nominato dalla Regione il nuovo commissario Ater Lanciano, Gionni Forchetti in passato, per dieci anni sindaco di Colledimezzo, già componente del Cda dello stesso ente eletto dai sindaci. La scelta di un ex sindaco è importante perché sottolinea la volontà di essere a disposizione dei cittadini e nello stesso tempo garantire la corretta gestione di un ente così importante. Il nuovo commissario nel prendere servizio ha rilasciato una breve dichiarazione: “Ringrazio il mio predecessore Tonino Innaurato e sono certo che con il contributo degli ottimi collaboratori dell’Ente, miglioreremo le condizioni abitative dei cittadini riducendo al massimo il disagio degli inquilini. Constato che il bilancio di questa Azienda e in buone condizioni e continueremo a consolidare i buoni risultati di gestione. Il mio obiettivo è quello di offrire un servizio sempre migliore nel rispetto delle regole e con la maggiore attenzione possibile per alleviare i disagi dei cittadini”.

Guarda anche

Gruppo Pd: grandinata, la regione provveda con fondi propri alla messa in sicurezza d’urgenza delle opere pubbliche danneggiate

 “La fortissima grandinata, seguita da un evento temporalesco senza precedenti, che ha interessato nella giornata del 10 luglio ampie zone della  nella nostra regione, ha messo in ginocchio le aree costiere, da Pescara a Montesilvano fino a Francavilla, tutta la costa dei trabocchi fino a Vasto, ma anche la costa teramana e troppi Comuni dell’entroterra. La Regione Abruzzo si è attivata per la richiesta dello stato di emergenza, ma oggi vogliamo fare un appello al Presidente Marsilio : la Regione provveda subito, con fondi propri, a dotare di fondi i Comuni maggiormente colpiti per la messa in sicurezza d’urgenza delle opere pubbliche danneggiate, come già avvenuto in passato in altre occasioni simili”. Con queste parole gli esponenti del gruppo Pd Silvio Paolucci (capogruppo), Antonio Blasioli e Dino Pepe, intervengono per chiedere al governo regionale di stanziare subito la somma necessaria per sistemare le infrastrutture pubbliche danneggiate dal maltempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 3 =